Lunedì 17 Febbraio 2020
   
Text Size

Regionali: il M5S sceglie Antonella Laricchia

Laricchia piccola

È l’adelfiese Antonella Laricchia la candidata presidente alle prossime elezioni regionali della Puglia per il Movimento 5 Stelle. A sceglierla fra i nomi in lizza sono stati gli attivisti pugliesi del Movimento, che con lo stesso sistema, nelle scorse settimane, hanno scelto i cinquanta candidati consiglieri che a maggio saranno in lista per rinnovare il Consiglio Regionale.

Laureanda in Architettura, 28 anni, la Laricchia è stata già candidata per il Movimento alle ultime elezioni europee ma senza essere eletta.

Nelle sue dichiarazioni di intenti scrive: “Alla mia generazione, giovane, onesta, meridionale e consapevole, non resterà che emigrare se la regione non sarà liberata da una classe politica condannata, dalla sua collusione, all’inazione. Io intendo mettere a disposizione la mia onestà (dimostrata nella gestione della scorsa campagna elettorale, nell’immediata restituzione dei rimborsi in eccesso di Bruxelles e in tutta la mia vita), il mio impegno (dimostrato in innumerevoli forme di attivismo e volontariato) e le mie competenze, per un impegno da portavoce che sia limitato nel tempo e nella retribuzione. Onestà ed impegno (e coerenza!), avere le mani libere dagli affaristi, che perseguono spietatamente quegli obiettivi speculativi, che fanno arricchire pochi ed ammalare tanti, potranno segnare un cambiamento reale (verso la normalità) per la nostra terra. Questi affaristi, imprenditori della “monnezza”, dell’energia, dell’acciaio e della sanità, ci condannano ad un futuro insostenibile, ignorando la nostra vocazione turistica, artigianale, agricola e culturale. I bandi regionali, le fondazioni culturali che registrano boom di assunzioni nel periodo elettorale e contributi pubblici senza un’adeguata verifica, devono premiare sostenibilità, km zero, ricerca, merito; non “amicizia”. Voglio inoltre riscrivere, con voi, le pagine di storia che si studiano, perché se non ci raccontano cosa ci è successo a partire dal 1861, ci condannano ad un senso di inferiorità (indotto) eterno sul quale ancora una volta speculano le assicurazioni o i partiti, che tagliano i fondi per il Mezzogiorno direzionandoli verso le mafie”.

Dopo Michele Emiliano candidato presidente per il centrosinistra, dunque, arriva il secondo contendente per Via Capruzzi mentre il centrodestra – che ieri ha fatto circolare il nome dell’on. Luigi Vitali come possibile scommessa – resta ancora senza un candidato Presidente.

 

 

Commenti  

 
#11 Indignato 2015-02-07 19:56
Ma se voi grillini avevate la palla in mano e non siete stati capaci di giocarla,avete perso il treno adesso cosa volete dalla vita? andate dietro a un comico decaduto tanto e palese che non avendo piu spazio come comico si e dedicato alla politica non capendo un cavolo di niente in politica.
 
 
#10 Indignato 2015-02-07 19:53
Realtime tu vivi sperando ma chi vive sperando muore cacando ricordalo questo.
 
 
#9 cittadino 2015-02-07 18:10
#iovotoIgnazio!
 
 
#8 Indignato 2015-02-07 05:59
Realtime Zullo non sara trombato come dici tu.al massimo tu sarai trombato dopo le elezioni
 
 
#7 Realtime 2015-02-04 19:01
Mi preparo a godermi la disfatta della destra e la trombatura di Zullo
 
 
#6 Indignato 2015-02-04 16:25
Bravo Indignato un signore ul vero senso della parola il Prof.Schittulli lui potrebbe dare una svolta alla Regione Puglia.Forza Schittulli
 
 
#5 indignato 2015-02-02 06:48
Forza Schittulli siamo tutti con te sei l'unica persona ideale per la presidenza della Regione Puglia.
 
 
#4 grillina 2015-01-29 22:45
Forza Antonella...sei grande! Non ti curar di loro!
 
 
#3 LOL 2015-01-29 16:00
Signori votate. Poi piangete e lamentatevi. Ma solo dopo eh! Ogni volta le stesse sviolinate: SCIATAVINN :)
 
 
#2 renato t. 2015-01-29 12:54
Certo che i grillini sono strani, propongono Prodi alias Mortadella come presidente della Repubblica che di fatto ci ha portato nell'euro e nello stesso tempo propagandano l'uscita dall'euro.
Non c'è limite al peggio.
Un giorno di questi ci sarà il cortocircuito nel blog di grillo.
 
 
#1 Deluso PD 2015-01-29 12:47
Complimenti, non avevo dubbi.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.