ATTIVITA' PRODUTTIVE: PRONTO IL REGOLAMENTO

rico arganese

 

Si è tenuta ieri pomeriggio l’ultima riunione con le associazioni di imprese ed i sindacati rappresentanti dei lavoratori al fine di definire una bozza di regolamento che il consiglio comunale prossimo valuterà al fine di istituire la “consulta dell’economia” come promesso dal vice – sindaco Michele Ruggiero, anche su sollecitazioni del gruppo consiliare Vivi Cassano – PD, quale elemento di confronto con le categorie economiche su decisioni di carattere amministrativo.

Erano presenti, oltre a Ruggiero e il dott. Acquaviva del Comune, Rico Arganese, presidente del Cosvim (imprese della zona industriale), Confartigianato (Maiullaro), la Cgil (Angilecchia), Assopec (Palumbo) e Coldiretti (Giustino).

Rispetto alla ultima riunione, le uniche osservazioni alla bozza di regolamento predisposto dagli uffici e dalla amministrazione sono arrivate dal dott. Arganese (nella foto sopra) fornite per migliorare il ruolo della consulta quale vero strumento di democrazia partecipata.

Infatti con le modifiche proposte da Arganese, raccolte dal Vice-sindaco Ruggiero, la Consulta della economia potrà promuovere proposte al sindaco e perfino al consiglio comunale chiedendo ordini del giorno da inserire durante l’assise cittadina e inoltre dovrà essere sentita (anche se con parere non vincolante) sul bilancio di previsione, in materia di tributi, regolamenti comunali, piani commerciali, orari di apertura e chiusure al traffico.   

La consulta sarà costituita dalle associazioni di carattere economico presenti nel territorio che ne faranno richiesta e da un punto di vista organizzativo sarà eletto un  presidente e un comitato esecutivo di cinque membri.


Alla fine della riunione il vice sindaco ha ringraziato i partecipanti ed ha promesso che al prossimo consiglio comunale sarà varata finalmente la Consulta delle attività produttive.