Venerdì 28 Febbraio 2020
   
Text Size

Consiglio, provvedimenti su rifiuti, randagismo e scuola

maggioranza novembre 2016 2

 

I lavori del Consiglio Comunale entrati nel vivo, con una lunga discussione – durata oltre un’ora e mezza – sul primo punto all’ordine del giorno ovvero alcune variazioni al Bilancio di Previsione 2016.

In tema di rifiuti, l’assessore all’ambiente Maiullaro ha comunicato il temporaneo mancato introito di 23mila euro per la vendita di oltre 300 tonnellate di plastica, che stazionano presso i depositi della ditta “Teorema” di Capurso.

Sia Antelmi che Pignatale hanno chiesto spiegazioni all’assessore, sottolineando che se la differenziata aumenta e gli introiti diminuiscono, c’è qualcosa che non va. Il Consigliere Carmelo Briano ha poi evidenziato un concetto fondamentale per la raccolta differenziata dei rifiuti ovvero che più aumenta la differenziata, più devono diminuire i costi a carico dei cittadini.

Maiullaro ha spiegato che si tratta di un blocco temporaneo e che tutto sarà recuperato entro la fine dell’anno o al massimo ai primi di gennaio e che nulla è andato perso perché la plastica presso lo stabilimento di Capurso è imballata e non inquinabile. Il Sindaco e Del Re hanno poi evidenziato che in tanti altri comuni, proprio in queste settimane, non si riesce a far partire la raccolta differenziata a causa della mancanza di impianti idonei e dunque Cassano risplende come eccellenza in questo ambito. Anche qui, scambio di battute fra il vicesindaco - che ha parlato di “disonestà politica” nel volere mettere in difficoltà l’amministrazione Lionetti su questo tema - e Pignatale che ha chiesto a Del Re di evitare queste prese di posizione dato che “stiamo solo chiedendo dati certi su un tema delicato”.

Anche sul randagismo non è mancata la contrapposizione fra maggioranza-maggioranza-opposizione.

Antelmi ha rivelato dati no  smentiti dal Sindaco, che gettano ancor più ombre sulla gestione del canile comunale da parte dell’associazione ANTA onlus. Secondo il Consigliere di minoranza, infatti, ha detto che mediamente in un mese l’associazione spende 4.500 euro per la gestione di 120 cani mentre ne incassa dal Comune 10.400: perché tanta differenza? E’ giustificabile con il solo pagamento degli stipendi agli operatori? Oppure, ha detto Antelmi, “stiamo facendo arricchire una associazione con i soldi dei cittadini cassanesi”?.

Maiullaro e il Sindaco hanno spiegato che le spese per il randagismo subiscono un costante incremento, soprattutto a partire dagli anni 2012-2013 a causa della vastità del territorio cassanese e del fatto che la sterilizzazione è poco praticata. “Stiamo mettendo in campo, con i volontari – ha detto il Sindaco – alcune buone prassi che potrebbero dare ottimi risultati” mentre Maiullaro ha chiesto la coesione di tutto il Consiglio e dell’intera cittadinanza per risolvere questo problema.

La variazione al Bilancio è così passata con 8 voti favorevoli, 5 contrari (la minoranza) e 3 astenuti (i dissidenti).

Sono stati poi rapidamente approvati a maggioranza anche gli altri punti all’ordine del giorno: una maggiore spesa per il sostegno alle famiglie deboli (3.500 euro), una variazione per spese dovute a segnaletica stradale e manutenzione, l’assunzione a tempo determinato di due Agenti di Polizia Locale (una di Martina Franca e una di Gravina in Puglia) e il progetto definitivo per la canalizzazione dell’incrocio per il “Miulli” sulla Cassano-Acquaviva.

L’ex assessore Enza Battista ha infine illustrato il Programma comunale per il diritto allo studio presentato alla Regione Puglia per il 2017 che prevede la richiesta di poco più di 57mila euro alla Regione a fronte di una spesa preventivata di 284.247 euro per mensa scolastica, trasporto e interventi vari. Il punto è stato approvato con 11 sì e 5 astensioni.

Commenti  

 
#5 Più di così 2016-12-04 10:26
Che bella scena,guardateli,Mea culpa..mea culpa,lo si vede nella foto. :oops: :o
 
 
#4 Stanco 2016-12-02 08:44
Che bella foto...i quattro dell'avemaria
 
 
#3 Qualunque mente 2016-11-30 18:47
Ah..maiullaro,sarebbe a dire,supercalifragilisti e prisencolinensinainciusol orrait.
:cry: :o
 
 
#2 Cittadino 2016-11-30 00:26
Scusa Brunelli xke tu sei riuscito a capire cosa ha detto Maiullaro in consiglio? Xke io sinceramente non l'ho capito.

RISPONDE G. BRUNELLI

Quel che ho capito l'ho scritto nell'articolo, argomento sul quale torneremo a breve.
 
 
#1 mina 2016-11-29 09:16
Le lezioni di Briano in tema di rifiuti rasentano sempre il ridicolo.
Soprattutto quando parla di diminuzione della tassa. IPOCRITA
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.