Domenica 23 Febbraio 2020
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/contrassegno_ufficiale_Di_Medio_Sindaco_-_x_crederci_ancora_copy_copy_copy_copy.png) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/contrassegno_ufficiale_Di_Medio_Sindaco_-_x_crederci_ancora_copy_copy_copy_copy.png in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

L'Amministrazione Lionetti è in panne

contrassegno ufficiale Di Medio Sindaco - x crederci ancora copy copy copy copy

Dal gruppo consiliare di opposizione “Per crederci ancora”, riceviamo e pubblichiamo.

Speravamo che con il passar del tempo terminasse l’oblio, l’inerzia e lo stallo dalla Giunta Lionetti, invece dobbiamo riscontrare che si continua a distruggere, anziché costruire per il bene della comunità.

Dopo aver demolito l’assetto organizzativo dell’Ente, vessato i dipendenti, azzerato ogni forma di prestazione lavorativa, continua l’opera di smantellamento dei servizi: non si sa che fine hanno fatto gli operatori ecovolontari, del Pellicano nessuna segnale, dei famosi rappresentanti di quartiere nessuna traccia e sul fronte occupazione silenzio totale. Insomma una vera e propria sciagura amministrativa.

Eppure la capacità economica (spesa del personale) del nostro Comune, permetterebbe di assumere, anche con contratto a termine, per esempio: qualche figura nell’ufficio tecnico, all’anagrafe, in ragioneria o anche qualcuno da affiancare al corpo della Polizia Municipale perennemente sottorganico. Polizia Municipale, che in questo momento è sotto forte attacco da parte di alcuni membri della Giunta, e rischia seriamente di essere esautorate al vertice, solo perché esegue con dedizione e onestà il proprio dovere. E’ semplicemente vergognoso! 

Che sia in arrivo un altro super pagato dirigente? Chi lo sa. Eppure in campagna elettorale non facevano altro che parlare di posti di lavoro…. E invece dei posti di lavoro nemmeno l’ombra, perfino quando hanno avuto la possibilità di sostituire nei servizi il personale andato in pensione, non l’hanno fatto.

Continuano solo a collezionare una figuraccia dopo l’altra: dalla copiatura del programma di Massarosa, al silenzio sul Magg. Rossani, dalla migrazione verso altre città di manifestazioni importanti come (Juke Box), all’inerzia istituzionale in occasione di commemorazioni di pregio.

Il nostro patrimonio abbandonato e incurato come mai visto prima, dalle mancate potature degli alberi fatte nei periodi giusti, ella erbacce diffuse sull’intero territorio. Eppure basterebbe poco per aumentare il decoro dei giardini e del patrimonio pubblico in generale. Per esempio: coinvolgendo, come accede in altre realtà, gli ospiti rifugiati politici residenti in via Colamonico, dando loro l’opportunità di sentirsi meno ospiti e più parte attiva della nostra comunità.

La pubblica illuminazione insieme alle strade dissestate è l’esempio del menefreghismo e del disinteresse nei confronti di un paese che merita ben altro. Per l’illuminazione pubblica avevamo lasciato in eredità un progetto che avrebbe consentito la messa in sicurezza dell’intero impianto, ridotto l’inquinamento luminoso e generato risparmio energetico ed economico. Stessa cosa per il polisportivo comunale, un progetto che prevedeva la totale ristrutturazione e messa in sicurezza e anche la costruzione di un teatro. Il tutto con capitale privato mediante project financing. Averli abbandonati entrambi significa non voler bene alla collettività.

È tempo di guardare al futuro del nostro paese, è tempo di prendere decisioni importanti. Non permetteremo che si continui a giocare alle belle statuine.

                                        IL GRUPPO CONSILIARE “PER CREDERCI ANCORA”

 

Commenti  

 
#18 ex zulliano 2015-07-13 12:22
OGGI DICONO CHE LA PROPOSTA SUL TRASPORTO LOCALE DEL PD E' BUONA. PROSSIMO INCIUCIO ?? O SILURO AL SINDACO LIONETTI ??
PERCHE' LA PROPOSTA E' DA RIDERE
 
 
#17 Marketing 2015-07-13 06:47
Non dimentichiamoci che dai palchi in un comizio dicevano che l'economia di cassano non si sviluppava per colpa dei dossi, sarà per questo motivo che non si cresce, vero assessò!?!
 
 
#16 Moltiplicazione 2015-07-12 19:02
Il peggio deve ancora venire, perderemo le punte di diamante, si fa x dire,ci andra' in ferie , chi in maternita', chi in malattia x esaurimento.Chi guidera' il paese?Fortunatamente non rimmarra' nessuno,di questi politicanti di burla!
 
 
#15 x pinetto 2015-07-12 08:38
ma a vai a quel paese vicino, intollerabile quanto hai scritto.
 
 
#14 Pinetto 2015-07-11 19:50
i posti di lavoro si ottengono creando economia nel paese, non accontentando qualche vicino inboscandolo nel Palazzo di Città.
Qualche anno fa avete bocciato un progetto di energia alternativa che consisteva nell'installazione di pale eoliche ai confini del territorio cassanese, le quali avrebbero creato un buon indotto per gli artigiani cassanesi.
Fatto sta che le pale all'orizzonte le vedremo ugualmente poichè le cittadine a noi limitrofe non si sono fatti sfuggire l'occasione.
 
 
#13 Cassanese D.O.C. 2015-07-10 22:24
Sanno solo criticare... Perché non agitate per farci “ricredere”?! Date dimostrazione di quello che potreste fare...e basta. Azioni! Non “chiacchiere”...
 
 
#12 rosetta 2015-07-10 20:41
ah dimenticavo è quella la persona onesta e che esegue con dedizione e onesta' il proprio dovere scusate questa è davvero troppo svegliatevi
 
 
#11 rosetta 2015-07-10 20:33
x Angelo è proprio vero bisogna fargli un quadro a quel grandissimo uomo ma forse da qualche altra parte
 
 
#10 mingus 2015-07-10 19:06
Provate a cambiare il mittente di questo comunicato: mettete un qualsasi nome della ex opposizione. Gentile, Santorsola, lo stesso Del Re, Arganese.
Quanto scritto calzerebbe a pennello per descrivere l'amministrazione di qualche anno fa. Persino gli scoppiazzamenti, le commemorazioni dimenticate o superficialmente affrontate...
O la vicenda dei vigili ambientali (ma se dopo 3 mesi erano spariti!)...
A me fa pena questa opposizione, quella dei politici scafati (dicono loro) ed esperti (/dicono sempre loro) incapace di scalzare questa maggioranza andando a puntellare sulle vere deficienze ed inefficienze.
Invece leggiamo solo questi comunicati da bar della villa che non hanno niente di politico.
 
 
#9 Tommasino 2015-07-10 17:30
per#6
spiacente per te, ma mi chiamo Tommasino e sono di Lampedusa e quello che ho scritto non centra una mazza con il Gattopardo del tuo Tomaso.
Dimenticavo! un contesto sociale basato sull'ignoranza è rappresentato da persone arroganti e presuntuose che di solito parlano senza riflettere.
 
 
#8 SOLOPERI CASSANESI 2015-07-10 15:57
MA COSA VI CREDEVATE CHE UN +++MODERATO+++ POSSA MANTENERE LE PROMESSE? COME VIVI CARO LIONETTI ADDESSO CHE LE TASSE LE ALZI TU CERTO CON LE ADDIZIONALE COMUNALI CHE PAGAVI PRIMA NON POTEVI VIVERE!

COSA SAI TU DI AVERE UN FIGLIO DIPLOMATO SENZA LAVORO TU CHE ALMENO PRENDI LO STIPENDI MESE PER MESE TU CHE HAI RINFORZATO LE TASSE NON TI MEDESIMI IN UNA FAMIGLIA CHE IL PAPA VA IN CAMPAGNA AVVOLTE ANCHE A NERO PER DARE DA MANGIARE AI PRORI FIGLI.

VON FATE LAVORARE I NOSTRI OSPITI CARA DOTTORESSA MA FAI CHE IL LIONETTI FACCIA LAVORARE I NOSTRI GIOVANI PER UN FUTURO DI CASSANO PIU'VERDE......MEDITI LIONETTI
 
 
#7 morfeo 2015-07-10 15:03
Non li svegliate! ve ne prego, ma lasciategli dormire questo sonno altrimenti il loro risveglio farà più danni e forse a fine mandato ci racconteranno cosa hanno sognato
 
 
#6 Lampedusano 2015-07-10 13:58
L'imposizione di due "M" in Tomaso o di un sistema contrario all'ordinamento della letteratura italiana, è tipica di chi il Gattopardo non l'ha letto neanche una volta, questo a sua volta tipico di un contesto sociale basato sull'ignoranza.
Lampedusano da S. Tomaso (BL)
 
 
#5 Giuseppina 2015-07-10 13:48
Ma che dite!!!! Lionetti ha dato un posto a +++MODERATO+++ e ora lo nominera' Dirigente amche vigile. Purtroppo se non trova disoccupati...mica e' colpa sua.
 
 
#4 renato t. 2015-07-10 13:06
Siamo alla frutta, spero che vi siate resi conto in che mani siamo finiti.
Che tristezza..
 
 
#3 francesco mo. 2015-07-10 11:33
Lasciateli tranquilli, non li distogliete.
 
 
#2 Angelo D. 2015-07-10 11:23
Lode al Comandante De Benedictis, questa amministrazione non merita la sua persona.
Il suo livello culturale stride troppo a fianco di costoro e che, come lei ben sa, la sua presenza mette in ombra chiunque di questi si avvicini a lei.
Abbia cura solo di se stesso.
Congratulazioni comunque per quello che ha fatto fino ad oggi a cassano.
 
 
#1 Tommasino 2015-07-10 11:16
L'imposizione di un modello o di un sistema contrario all'ordinamento giuridicamente costituito, è tipica del fare mafioso, questo a sua volta tipico di un contesto sociale basato sull'ignoranza.
Tommasino di Lampedusa
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.