Giovedì 29 Ottobre 2020
   
Text Size

Slitta al 5 ottobre prossimo l'apertura delle scuole a Cassano

scuole chiuse-4

Nuovo slittamento per l'apertura di tutte le scuole cassanesi al prossimo 5 ottobre.

E' quanto prevede una nuova Ordinanza della Sindaca di Cassano delle Murge Maria Pia Di Medio; decisione concordata con la dirigenza dei due Istituti cassanesi (il Comprensivo "Perotti-Ruffo" e il "Leonardo da Vinci") a causa dell'emergenza sanitaria in corso per il Covid-19.

I 13 casi conclamati come "positivi" ed i 9 in osservazione, che hanno coinvolto cittadini cassanesi, hanno  consigliato di rimandare l'avvio del nuovo anno scolastico, inizialmente previsto, in Puglia, per il 24 settembre quindi spostato al 28 settembre ed oggi, come detto, al 5 ottobre prossimo.

Fra l'altro ciò consentirà di far avanzare i lavori presso la Scuola Media nonchè consenire l'arrivo degli arredi scolastici che al momento non sono ancora disponibili. 

Lo slittamento dell'inizio delle lezioni è una decisione che anche altri Comuni, in Puglia e non solo, stanno assumendo proprio sulla base dell'andamento dei contagi. 

Intanto la situazione dei contagiati è leggermente in aumento a Cassano con 17 casi conclamati e 9 in isolamento fiduciario mentre ci sono alcuni cittadini in attesa di effettuare il tampone ed altri in attesa di risposta di tamponi già effettuati nei giorni scorsi.

A tal proposito nei giorni 1-2-3 ottobre prossimi, dalla Asl Bari arriverà a Cassano, su richiesta del Comune, una unità mobile con operatori specializzati che sosterà in Piazzale Tampoia (nei pressi degli Uffici ASL)  a disposizione di chiunque voglia effettuare un tampone per verificare se si è positivi o meno al Covid-19.

 

Commenti  

 
#43 Incazzata 2020-09-26 16:58
Luigi s.
Dal tuo commento si evince che tu di istruzione ne abbia avuto ben poca!
L'istruzione è un diritto,la scuola è l'unico luogo in cui ciò dovrebbe avvenire a 360 gradi e non è di certo un PARCHEGGIO.
E ti ricordo che molte mamme lavorano, non vanno a fare comunella nei bar!
 
 
#42 Maria C. 2020-09-26 11:52
Per il Sig.Luigi S.- In primo luogo non Le permetto di classificarmi tra le mamme che vogliono "togliersi i figli davanti...", non ho l'abitudine di frequentare i bar e peraltro lavoro fuori paese! Quello che non ha compreso è che il nostro Sindaco non ha provveduto a consegnare una scuola, non si è preoccupata di programmare e negligentemente non ha avvisato per tempo l'istituzione scolastica... poi si è aggiunta l'emergenza covid. Risultato finale.... si rimanda ulteriormente l'inizio di questo anno scolastico.Io come tanti genitori chiedo che venga rispettato il diritto all'istruzione in presenza o a distanza, punto!
 
 
#41 Luigi S. 2020-09-26 08:38
Queste mamme fanno figli e poi non vedono l'ora di toglierseli davanti ai piedi tramite la scuola, per poi andare a fare le oche sedute ai tavolini dei bar di paese. Che vergogna, che livelli...
 
 
#40 Bibbiano 2020-09-25 17:57
Ora si che il PD e 5 stelle si stanno impegnando per sfasciare l'Italia!!
 
 
#39 ... 2020-09-24 11:54
Egregio commento 31. Lungi da me minacciare (se è questo che nella sua mente vuole leggere). Il mio è un consiglio. La Nostra sindaca ha abbondantemente dimostrato di essere inadeguata ed impreparata a gestire le emergenze. Se la situazione dovesse aggravarsi potrebbe trovarsi in situazioni ben peggiori e dubito che lei regga e li poi saremmo noi cittadini a pagarne tutti le conseguenze. Invece se si dimette arriva un bel commissario ed avremo la guida prefettizia.
 
 
#38 LUIGI 2020-09-24 10:30
Prendere decisioni in questi casi e'una vera fregatura per i nostri politici,lo vediamo anche a livello nazionale,comunque i giorni di scuola che stanno perdendo i nostri figli si potranno recuperare con i sabati e qualche giorno in meno a Natale e Pasqua se vorranno.Per ora e' meglio monitorare la situazione per qualche giorno,secondo me e'meglio.
 
 
#37 Cassanese Vero 2020-09-24 10:15
Ma sempre a lamentarvi state? Ma lavorare no?
 
 
#36 Ieasseudann 2020-09-24 09:45
Chiudete tutto e vigili carabinieri controllate e fate sanzioni!
 
 
#35 Ieasseudann 2020-09-24 09:43
Dovrebbero chiudere bar agriturismi e soprattutto controllare la foresta. Vigili please......
 
 
#34 Milite ignoto 2020-09-24 09:35
Che paese di ignoranti.... a tutti i livelli.... ci hanno preso per j fondelli non facendo nulla tutta l'estate per adeguare le scuole al covid , si pensava solo alle elezioni, si lasciavano assembrare persone nei luoghi della movida cassanese senza alcun controllo anche dopo la chiusura delle.discoteche, non si e'preso alcun provvedimento per chi ha omesso di denunciarli perché proveniente da zone a rischio .... ora si vogliono fare tamponi a tappeto per trovare altri positivi e non aprire per nnt le scuole mentre tutti gli altri comuni limitrofi oggi o tra al giorno riaprono ci state provando del diritto all'istruzione giocando sulla paura e sul terrorismo delle.persone ignoranti , la gente che parla di meglio un figlio a casa che in ospedale e'la stessa che quel figlio lo ha portato sulle giostre, in pizzeria, al pub, al bar e negli assembramenti .... che paese mamma.mia ......
 
 
#33 Domenico 2020-09-24 08:52
Per l'unità mobile i giorni 1-2-3 chi vorrebbe fare il tmapone deve prenotarsi?
 
 
#32 Maria C. 2020-09-24 07:56
Udite udite: Nel Comune di Cassano delle Murge il covid si trasmette solo nelle scuole pubbliche! Invece tutto ok negli esercizi commerciali, bar, ristoranti, sale ricevimenti agriturismi e via a festeggiare con decine di persone! Sindaco Lei è anche un medico e sa che con questo virus dobbiamo conviverci ancora per molto, il suo dovere è vigilare sul rispetto delle regole e finire di ristrutturare questa benedetta scuola. È questo quello che non ha fatto! I nostri figli hanno diritto ad una istruzione e subito (a distanza quando non è possibile in presenza)!
 
 
#31 Covid 2020-09-24 07:51
Per 5
Io al posto del Sindaco ti avrei già Denunciato!
Spero che il Sindaco prenda privvedimenti.
 
 
#30 Genitore arrabbiato 2020-09-24 06:30
Per P..., commento 12.
Guardi che studiare a casa o ripassare non è affatto come andare a scuola! I nostri ragazzi hanno il diritto di frequentarla e di viverla, come abbiamo fatto noi.
E finiamola di usare frasi come "sbarazzare dei vostri figli", "parcheggiare i vostri figli", ecc.
È la comunità che si sta sottraendo ai suoi doveri verso i nostri figli, a colpi di ordinanze.

N.b. qualcuno sa dirmi quando sarà organizzata la prima assemblea sindacale a scuola? Sono sicuro che si aspetta la riapertura per perdere un altro giorno...
 
 
#29 ... 2020-09-24 06:24
Se ha il panico ora quando scoppierà la normale influenza di stagione cosa farà? Ordinanza di quarantena a tutti quelli che starnutiscono?
Maria Pia non è difficile ammettere che fare il sindaco "non è a te". Dimettiti, ti capiremo in piena solidarietà.
 
 
#28 Incazzata 2020-09-24 06:19
Non date la colpa al virus, dite la verità che in tutti questi mesi non avete fatto nulla per le scuole cassanesi. Pensavate forse che arrivasse dai piani alti un decreto che stabiliva una non riapertura delle scuole?
Vi siete sbagliati e vi siete cullati.
Vi siete fatti le vacanze,avete pensato alle elezioni, ma alla scuola no!
Non preoccupatevi che tanto prima o poi i genitori vi daranno il benservito.
Dovete solo vergognarvi state rubando agli studenti un sacrosanto diritto, quello all'istruzione!
 
 
#27 michele.cassanese 2020-09-23 22:53
Un disastro totale su tutti i fronti!
 
 
#26 Assurdo 2020-09-23 22:37
Come si fa a rimandare l'apertura se in tutti i paesi del circondario le scuole riaprono, anche se hanno più contagi di noi? Assurdità che si vedono solo a Cassano delle Murge
 
 
#25 Dimissioni 2020-09-23 22:36
Dimedio ancora una volta incapace e il diritto all'istruzione a Cassano va a farsi benedire, dimettiti fallo per noi
 
 
#24 Abc 2020-09-23 21:47
Aver posticipato la riapertura della scuola non è una soluzione valida per il semplice fatto che i ragazzi non resteranno a casa ma continueranno ad affollare le nostre piazze! Anzi...avranno più tempo per bighellonare visto che non avranno compiti da svolgere!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.