Lunedì 10 Agosto 2020
   
Text Size

Giostre e Fiera: ecco come saranno posizionate per la Festa

giostre

Una Festa Patronale dedicata alla Madonna degli Angeli tutta diversa dalle precedenti edizioni, quella che Cassano si prepara avivere dal 1 al 4 agosto. 

Nessuna processione, solo celebrazioni eucaristiche (quella del 3 agosto in piazza Moro, all'aperto, alle ore 18.30) e nessun fuoco d'artificio.

Confermate, invece, la presenza del Luna Park e la tradizionale Fiera del 1° agosto che hanno dovuto tener conto delle Linee Guida nazionali e regionali per l'emergenza sanitaria. Un piano complesso a cui hanno lavorato gli Uffici Comunali e tutti gli altri attori degli eventi (dalle Parrocchie ai giostrai passando per i venditori ambulanti.

Vediamo nel dettaglio cosa accadrà.

Fiera del 1° agosto

Sarà sostanzialmente un mercato come quello del venerdì dunque con meno venditori e bancarelle e si terrà esattamente nelle stesso zone dove settimanalmente si tiene il Mercato : piazza Merloni e vie adiacenti. 

Tante le richieste da parte degli ambulanti per ottenere un posteggio ma alla fine l'Amministrazione Comunale ha ritenuto di non dover allargare ad altre strade la Fiera per contenere al massimo gli assembramenti di persone. 

Il consiglio, ovviamente, è quello di indossare la mascherina dato che presumbilmente il numero di visitatori sarà elevato.

 

Luna Park

Le giostre, anche qui un pò ridimensionate come numero, troveranno ospitalità nel parcheggio del Polisportivo Comunale, dal 1 al 4 agosto.

Per accedere al Luna Park ci sarà solo un ingresso (da via Beato Giovanni da Parma) e solo una uscita (via Sicilia).

Nella piantina sotto abbiamo cercato - un pò rusticamente.... - di far capire la zona dell'ingresso (segnata in rosso) e quella dell'uscita (segnata in azzurro).

Non si potrà accedere da via Grumo (segnata nella cartina in giallo) perchè tutta quella zona sarà chiusa con l'utilizzo di inferriate alte 2 metri per impedire qualunque tentativo di ingresso.

L'ingresso al parco divertimenti sarà presidiato da "steward" che vigileranno sulle diverse situazioni che si verranno a creare.

Lungo via Beato Giovanni da Parma, inoltre, troveranno spazio bancarelle e "fast-food".

 

WhatsApp Image 2020-07-29 at 12.40.47

 

Giostre (e Fiera) sì, processione no. Perchè?

In molti si sono chiesti, in questi giorni, perchè la presenza delle giostre è stata autorizzata così come la Fiera mentre sono state vietate le processioni. La questione è semplice e riguarda le competenze.

Mentre, infatti, sulla dislocazione del Luna Park e della Fiera la competenza è del Comune, dunque l'autorizzazione arriva dalla Sindaca quella legata alle processioni dipende dalla Curia Arcivescovile ovvero dal Vescovo. La Conferenza Episcopale Italiana, nell'Accordo con il Governo stipulato nella "fase 2", ha previsto che non si dovevano svolgere processioni o riti che vedevano la partecipazione massiva del popolo e quella norma di precauzione è rimasta valida ancora oggi per cui le processioni, almeno fino a quando avrà valore quell'Accordo, non si potranno svolgere.

Questo il programma della Festa Grann.

 

Sabato 1 agosto – Giornata di Ringraziamento presso il Faro del Santuario Santa Maria degli Angeli
ore 18:00 Canto dei Vespri – Celebrazione Mariana
ore 19:00 Santa Messa, Adorazione Eucaristica, canto del Te Deum e Benedizione al Paese ed alla Piana Barese

Domenica 2 agosto – presso il Santuario Santa Maria degli Angeli
Sante Messe alle ore 6:00, 7:30, 9:00, 11:00, 17:30, 19:00, 20:30
ore 11:00 Solenne celebrazione eucaristica con la partecipazione dei parroci e sacerdoti, autorità civili, militari e del comitato. Anima la liturgia eucaristica il coro Sant’Agostino
ore 12:00 Supplica alla Beata Vergine degli Angeli

Lunedì 3 agosto – presso la Chiesa Madre “Santa Maria Assunta”
Sante Messe alle ore 8:00, 10:00, 11:30, 18:30

18:30 Solenne celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari-Bitonto, con la partecipazione dei parroci e sacerdoti, autorità civili, militari e del comitato.

Simbolica consegna, da parte del Sindaco, delle Chiavi della Città alla Patrona.

LA CELEBRAZIONE EUCARISTICA SARÀ TRASMESSA IN DIRETTA DA ANTENNA SUD (canale 13) DALLE ORE 18:30 ALLE ORE 19:50. Anima la liturgia eucaristica il coro parrocchiale

martedì 4 agosto – Giornata di Preghiera e Meditazione presso la parrocchia “Santa Maria delle Grazie”
Sante Messe alle ore 8:30, 10:30, 19:00
ore 18:00 Preghiera del Santo Rosario Meditato con la partecipazione delle due comunità parrocchiali
ore 19:00 Solenne celebrazione eucaristica animata dal coro parrocchiale.

 

Le vie del paese saranno animate dai concerti musicali itineranti della banda dell’associazione “Santa Maria degli Angeli” di Cassano delle Murge e della Premiata Associazione Musicale Bassa Musica “Città di Mola” di Francesco Furio.

 

Commenti  

 
#15 Michel 2020-07-31 13:41
...e poi quando ci saranno piu' casi di coronavirus, si dara' la colpa al 5G visto che i test riprenderanno a breve (l'ordinanza del sindaco e' stata cancellata dal dl semplificazioni)....e pensar che basterebbe un po' di distanziamento sociale...
 
 
#14 Mari 2020-07-31 10:08
Per commento 10, in virgolettato, le ultime righe
"... sono convinto che se nn facevano la festa saresti stato il primo a scrivere lamentandoti di ciò!!!!" sono una "perla" di saggezza.. Chi te la dá tutta questa convinzione "nel pensare che.."? Credi che la gente sia tutta cretina,ipocrita, o cosa?
 
 
#13 Tonin 2020-07-30 14:01
Le giostre si è i fuochi no. Boh, non capisco! Vabbè che i nostri fuochi fanno ridere rispetto a quelli degli altri paesi, ma se è festa in tutto e per tutto, i fuochi li potevate inserire.
 
 
#12 michele.cassanese 2020-07-30 11:25
Che pagliacciata, a settembre tutti chiusi in casa!
 
 
#11 Barzelletta 2020-07-30 07:31
X commento 10 io non polemizzo un bel niente ogni anno alla festa non ci sono quindi o si fa o non si fa x me è uguale. Lo so che in giro e nei supermercati vanno senza mascherina ognuno è libero di fare quello che vuole ma senza mettere in pericolo la vita altrui.Comunque la festa in se è la Madonna Fiora la dovevano scendere privatamente e ora libertà x la fiera e le giostre.Al comune servono soldi?Invece di dare 500€agli immigrati nel periodo del lockdown e agli italiani un bel niente potevano pensarci prima.Nel Salento hanno annullato la Taranta x il covid quindi prima di scrivere informatevi e non sparate ca......e infine poi non piangete sul latte versato ipocriti.
 
 
#10 Per commento 4 2020-07-30 06:11
Scusami tolto il discorso festa, ma in giro hai visto che situazione C'è? Sembra che il virus nn ci sia mai stato!!! Vedi nei supermercati e attività varie, in molti hanno tolto la mascherina e cmq entrano dappertutto...ora nn fare il filosofo al c...o e di i che per la festa torneranno i contagiati tra qualche settimana daiiiiii sii nn cavernicolo e polemicone... sono convinto che se nn facevano la festa saresti stato il primo a scrivere lamentandoti di ciò!!!!
 
 
#9 Covid 2020-07-29 21:54
Festa ridimensionata. Speriamo si ridimensionino a venire a bussare per avere i soldi. Fra una settimana poi vediamo i contaggi cosa succederà.
 
 
#8 Barzelletta 2020-07-29 21:17
X commento 5 scommetto che tu sei uno di quelli che non rispetta il distanziamento non indossa la mascherina e non rispetta le regole. Fai come vuoi il mondo è pieno di gente come te ad ognuno il proprio destino.ciao
 
 
#7 Cittadino 2020-07-29 20:47
Mi sembra tutta una pagliacciata.
Da non fare niente,praticamente a fare tutto.
È GLI ASSEMBRAMENTI SIG.RA SINDACA LI MANTERRA LEI?
 
 
#6 Sanificatore 2020-07-29 20:10
per Onore,
Mi sa che la tua domanda rimarrà senza risposte !
 
 
#5 Per barzelletta 2020-07-29 19:13
Sì bravo stai a casa nn uscire che chi sparge terrore come te nn serve in giro!!!!
 
 
#4 barzelletta 2020-07-29 16:15
Il Vescovo ci capisce di più del sindaco,poi voglio vedere fra qualche settimana quanti saranno i contagiati.DISERTATE che è più sicuro rimandate all'anno prossimo
 
 
#3 Detto - Fatto! 2020-07-29 15:59
Ca’ co’, ca’ co’!
P’ scio’, p’ scio’!
 
 
#2 MA DAI 2020-07-29 15:22
Non capisco il no ai fuochi d'artificio. Per principio li ritengo uno spreco di soldi ma capisco bene che è un settore che deve pur lavorare e lo rispetto. Al contrario delle giostre possono essere osservati con il giusto distanziamento sociale quindi mi sfugge il motivo del no. Chi me lo spiega?
 
 
#1 Onore 2020-07-29 13:13
Le giostre verranno igenizzata alla fine di ogni giro ,prima che salgano gli altri bambini?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.