DEPURATORE, DEPOSITATO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE

depuratore

E’ stato depositato presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Cassano lo studio di Impatto Ambientale relativo al Depuratore  di Cassano, predisposto dall’Acquedotto Pugliese.

Così come era stato promesso dall’Assessore Regionale ai Lavori Pubblici, Fabiano Amati nello scorso dicembre, lo studio è stato completato ed è ora a disposizione di cittadini, associazioni e chiunque voglia prenderne visione per i prossimi sessanta giorni (a partire dallo scorso 29 marzo). Il progetto, in sostanza, mira ad adeguare l’impianto di depurazione e di recapito finale della rete fognaria visto che lo stesso non è mai entrato in funzione nonostante il finanziamento dello stesso risalga al 1995.

Occorrerà verificare adesso la posizione dell’Amministrazione Comunale cassanese: nell’ultima riunione con la Regione il sindaco Di Medio si disse assai perplessa: “è bene sapere che una volta attivo, il depuratore sarà pressoché inidoneo a funzionare ” dichiarò in quella occasione.