"Il 6 ottobre Puliamo Cassano, perla della Murgia"

assessore carmelo briano

Il buon successo della iniziativa di Legambiente "Puliamo il Mondo" di domenica scorsa ha evidentemente solleticato qualche membro dell'amministrazione comunale cassanese che ha pensato bene di emularne lo spirito, organizzando anche per domenica 6 ottobre una iniziativa denominata "Cassano Perla della Murgia" e che mira a raccogliere i rifiuti scriteriatamente buttati via da gente incivile che invece di effettuare la raccolta differenziata degli stessi, pensa bene di disfarsene.

Una decisione, quella del Comune, che certamente non mancherà di suscitare polemiche.

Perchè quando si tratta di operazioni simboliche (come, appunto, "Puliamo il Mondo"), ci si può anche stare. Ma quando si tratta di andare a sopperire manchevolezze del sistema (le mancate multe a chi non differenzia, la mancata vigilanza degli organi di controllo, il Comune che non avvia ancora il Corso di Formazione per gli "Ispettori Ambientali" promesso dall'inizio dell'estate e non ancora attivato...senza parlare della stessa ATI "Tradeco-Murgia Servizi Ecologici" che ha il dovere (retribuito) di tenere puliti i luoghi di vita dei cassanesi) il discorso cambia.

Questa, comunque, la nota dell'assessore all'Ambiente, Carmelo Briano, sulla iniziativa:

"L’Amministrazione Comunale, nell’ambito del Piano Generale di Sviluppo e quindi del nuovo servizio di igiene urbana e degli avviati recuperi di rifiuti abbandonati indiscriminatamente sul territorio, al fine di sensibilizzare e scuotere ulteriormente le coscienze di quanti non abbiano ancora compreso compiutamente l’importanza della raccolta differenziata e delle tematiche ambientali, organizza la manifestazione di domenica 06/10/2013.

L’iniziativa, con il coinvolgimento della cittadinanza e associazioni di volontariato, è finalizzata alla pulizia di strade e luoghi pubblici da ogni forma di rifiuti abbandonati.

Le aree che interesseranno tale iniziativa sono la “rotonda” in zona Sacro Cuore, la “circonvallazione” e la strada comunale Cola di Rosa con inizio delle attività a partire dalle ore 8,00 presso la “rotonda” Sacro Cuore.

Si invitano, pertanto, tutti i cittadini a voler partecipare attivamente a tale iniziativa poiché ogni piccolo gesto contribuisce a tutelare l’Ambiente e rendere più vivibile il nostro Paese a vantaggio del decoro urbano e della qualità della vit

In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata ad altra data".

“L'iniziativa di domani vede ancora una volta in prima linea gli amministratori comunali. Siamo noi, per primi, a dover dare l'esempio sull'ambiente, non solo con gli indirizzi di governo, ma anche con gesti simbolici per garantire un territorio pulito. Il resto dovranno farlo i cittadini contribuendo a far crescere la raccolta differenziata e preoccupandosi di curare l'ambiente circostante.

 

Lo dice il sindaco Maria Pia Di Medio parlando della manifestazione pubblica “Cassano Perla della Murgia”, prevista per domani, quando amministratori e cittadini si daranno appuntamento alle ore 8 alla rotonda del rione “Sacro Cuore” per un'attività di bonifica delle strade. Le attività proseguiranno sulla circonvallazione e sulla strada comunale Cola di Rosa.

 

“A questa manifestazione organizzata con la locale Protezione civile – aggiunge il primo cittadino – già in calendario da tempo e rinviata più volte per altri impegni, seguiranno ulteriori iniziative che hanno il semplice scopo di prenderci cura del nostro ambiente”.