Domenica 20 Settembre 2020
   
Text Size

VIGILI: PROMOZIONE A CAPITANO PER PETRUZZELLIS

comandante_vigili_urbani

 

Quest’anno avrà un sapore diverso la Festa di San Sebastiano, protettore della Polizia Municipale, per gli operatori della sicurezza cassanesi.

E’ stata, infatti, conferita al Comandante del Corpo, il tenente Rocco Petruzzellis la terza stella e dunque diventerà Capitano.

Stasera, 20 gennaio alle 18.00 in Chiesa Madre, ci sarà la Celebrazione Eucaristica in memoria del santo, con la partecipazione dell’intero Corpo della Polizia e rappresentanti della amministrazione comunale che in qualche modo “ufficializzeranno” l’avanzamento di grado.

Una promozione, quella del Capitano Petruzzellis, che la Giunta Di Medio ha voluto conferire per la lunga attività nella Polizia cassanese: classe ’51,  il nuovo Capitano è in Polizia da trentasei anni (è entrato nel Corpo il 28 luglio 1973); ha finora ricoperto più volte il ruolo di vice-comandante e di comandante facente funzioni; funzionario di fascia D, ha svolto diversi incarichi all’interno della Polizia Municipale, avanzando di volta in volta di grado. In particolare, ha guidato – già dalla sua istituzione, negli anni ’80- la speciale squadra di controllo edilizio sul territorio, avviata con nomina prefettizia, proprio per verificare e arginare i fenomeni dell’abusivismo e dell’illegalità edilizia: centinaia le verifiche effettuate in quegli anni e che poi sono proseguite nel corso di tutto il periodo di operatività del Corpo.

Corpo che, intanto, deve fare i conti con una nuova “partenza”: ha chiesto e ottenuto il trasferimento a Laterza l’agente Vincenzo Petrera. Giunto a Cassano, dal Comune di Paterno Dugnano, in provincia di Milano, col sistema della mobilità volontaria, nel dicembre del 2008, Petrera, che è nativo di Mottola, si è ulteriormente avvicinato al suo paese natio.

Gli agenti in servizio a Cassano, dunque restano in otto, più il Comandante: ma la pianta organica ne prevede ben più di questo numero.

Mancano all’appello, infatti, almeno altri tre Vigili più il ruolo di vice-comandante e quello di Funzionario di Vigilanza. L’Amministrazione, secondo il fabbisogno di personale, dovrebbe procedere all’assunzione di una unità nel 2010 e un’unità nel 2011,  innesti fondamentali per rimpolpare un ufficio vitale per la sicurezza dei cittadini e per il controllo del territorio.

Commenti  

 
#2 aurelia 2010-01-19 16:38
ewwiwa ewwiwa
 
 
#1 lorso 2010-01-19 09:21
Adesso possiamo star più tranquilli!!!! Quando la medaglia d'oro????
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.