Giovedì 29 Ottobre 2020
   
Text Size

Gli impegni di Ignazio Zullo per Cassano

Immagine

Comizio finale, ieri sera, per il candidato cassanese alle Elezioni Regionali, Ignazio Zullo con tre precisi impegni per Cassano in caso di vittoria della coalizione di centrodestra alla Regione Puglia.

Ovvero: far diventare l'ex struttura che ospitava la "Fondazione Maugeri" un centro di riferimento per tutto il Sud Italia per la riabilitazione ed il recupero delle persone affette dalle moderne patologie quali ludopatia, dipendenza da Internet e più in generale da "technostress". 

"Sappiamo come fare - ha detto il capogruppo uscente di Fratelli d'Italia alla Regione Puglia - e quali risorse attivare e lo si può fare in breve tempo perchè non ci sono molti lavori da realizzare, non è necessario alcun ampliamento ma servono serietà e competenza per far tornare Cassano punto di riferimento, con una forte ricaduta sul territorio".

L'ex "Casa Bianca" che da oltre cinque anni è abbandonata e saccheggiata, un bene comunale "che non va svenduto al primo sciacallo che si presenta in Comune", ha detto Zullo, va riqualificata ed utilizzata "come centro specialistico per la riabilitazione dei bambini affetti da patologie afferenti la sfera dell'autismo"; ad oggi non ci sono strutture del genere in tutta la Puglia, in grado di recuperare ad una vita "normale" questi bambini: il centro a noi più vicino è a Matera, dunque fuori Regione e fuori Asl, con tutti gli aggravi di spesa per le casse della sanità pugliese e i grandi sacrifici per i genitori che questo comporta.

"Casa Bianca", ha spiegato Zullo, "potrà diventare anche in questo caso un punto di riferimento per la sanità pugliese, mettendo a disposizione la struttura comunale realizzando un centro diurno a favore di questi nostri figli pugliesi", con il recupero della struttura, un ricavo consistente per le casse del Comune di Cassano (a Bilancio, già oggi, sono conteggiati circa 70mila euro di incassi all'anno che ovviamente sono solo sulla carta...).

Terzo impegno quello di portare l'acqua ai Borghi residenziali, "una procedura già avviata - ha spiegato Zullo - ma che va seguita e monitorata costantemente per far sì che quei cittadini che vivono nelle zone extraurbane, che sono cassanesi come noi e che pagano le tasse, possano vivere in modo decente e non, come accade ancora oggi, senza acqua corrente e spesso senza fogna!".

Tutto questo, però, sarà possibile solo nel caso in cui la coalizione di centrodestra dovesse vincere "ed io diventerò Assessore alla sanità pugliese: e se in 15 anni di opposizione posso aver dato dieci....da Assessore sarò in grado di dare mille! Mettetemi alla prova, amici cassanesi..."

Sul palco, assieme a Zullo, i due Consiglieri comunali Linda Catucci e Rocco Lapadula che nei loro interventi hanno criticato duramente il malgoverno di Emiliano in tema di sanità, agricoltura, infrastrutture, invitando a cambiare pagina ed a consentire ad un "figlio di Cassano" di andare al Governo di questa bellissima regione.  

Commenti  

 
#44 Fustigatoresoft 2020-09-21 21:34
........che delusione a non poter avere un Assessore Regionale alla Sanità ( in pectore Zullo ) persona che ha fatto molto per la Sua Cassano ????????????
 
 
#43 Fustigatoresoft 2020-09-21 21:32
.......con la vittoria di Emiliano abbiamo evitato di avere un buio Fitto per la Puglia....???? altri cinque anni di benessere e prosperità.
 
 
#42 mp 2020-09-21 20:27
Certamente non mi aspettavo che pubblicavate il mio commento, perché il lavoro non è per lui!!! Grazie mille
 
 
#41 Matteo Meloni 2020-09-21 12:11
Leggo tra i vari commenti che noi cassanesi che non votiamo Zullo stiamo frecati perché non abbiamo capito niente. Leggo poi che ce pure chi preferisce Fitto ad Emiliano, perché quest'ultimo affetto da megalomania, cosa che confermo, ma sempre meglio di un signorotto processato per corruzione nel precedente mandato, assolto in cassazione per prescrizione, sul quale oggi pendono ben quattro processi penali per i quali la regione chiede un risarcimento danni erariali di ben 21 milioni di euro che sicuramente andranno in fumo,qualora venisse eletto, come altri ben noti 49 milioni di euro. Io credo che al di là di quello che Zullo abbia fatto o non fatto per il nostro paese, tra l'altro vorrei ricordare ai tanti che il consigliere regionale è un rappresentante di tutta la regione e non del singolo paese nativo, c'e una bella differenza tra imputato e magistrato. O vogliamo credere alla solita favola tutta a destra che i magistrati sono corrotti ed i politici dei perseguitati?
 
 
#40 x volavola 2020-09-21 07:13
Non è il consiglio comunale. È un consiglio regionale. Il nostro signorotto a parte qualche interrogazione si poteva sprecare a fare una proposta di legge o altro per 11mila euro al mese. Già non gli bastano quei soldi. Non ce lo dimentichiamo.
 
 
#39 Cittadino 2020-09-21 06:52
Stare in minoranza non significa non poter fare neanche proposte per il territorio...posso capire quante proposte sono state fatte per questo paese dal dottor Zullo?
 
 
#38 volavola 2020-09-20 18:19
Sbaglio o la regione è stata(mi auguro non lo sarà) dalla sinistra? Quindi ,ditemi di grazia, non vedo come tutte le sventure di Cassano dipendano da Zullo che era all'opposizione,anche se convengo che volendo poteva fare qualcosa in più del quasi nulla. La megalomania di Emiliano è nota infatti se non erro aveva tenuto per se diversi assessorati tra i quali quello della Sanità.Un saluto.
 
 
#37 Fustigatoresoft 2020-09-20 17:46
........e poi Zullo sa già di diventare Assessore alla Sanità ( dove affluiranno le maggiori risorse finanziarie) prima di essere eletto ? Chi gliel’ha promesso Fitto...... ?????
 
 
#36 Fustigatoresoft 2020-09-20 16:21
............se riesce Zullo a fare un millesimo di quello che ha fatto nel passato (nulla) gli erigeremo un busto in Villa dei Caduti.......così almeno si ricorderanno delle opere fatte per Cassano....con epitaffio con riconoscenza e affetto { I Cassanesi )
 
 
#35 Secondo me i cassane 2020-09-20 15:15
Leggendo i commenti capisco che i cassanesi non hanno capito niente. Prima di tutto Zullo è stato per 15 anni in opposizione e quindi ben poco avrebbe potuto fare.Basti vedere i consigli comunali della amministrazione comunale per capire che l'opposizione ha ben poco da fare,ha solo un ruolo rappresentativo della minoranza nell'ottica di un principio democratico. Sembra che tutti i problemi di Cassano derivino da Zullo che sta all'opposizione in Regione. Voi non state bene.Abbiamo l'occasione di aiutare un cassanese ad arrivare alla regione ed addirittura ad aspirare all'Assessorato alla Sanità e voi che fate,non lo votate? Ma state proprio frecati
 
 
#34 Mondo 2020-09-20 14:19
Dr. Zullo ha ancora il coraggio di pretendere i voti. Cosa cerchi, non hai fatto nulla in 15 anni per Cassano. Solo promesse il resto parla da solo. Personalmente non ti voto. Se i cassanese hanno memoria..... Ti fai vedere ogni 5 anni. Grandeeee
 
 
#33 Cittadino 2020-09-20 14:05
Ma per favore, già il Fatto che la ASL di Cassano non funziona la dice lunga.
E sto tipo chiede il voto e fa pronesse ma si Vergogni.
 
 
#32 senza vergogna 2020-09-20 12:54
E' una vergogna, fare da traino a Salvini che fino a qualche anno fa ci offendeva in tutti i modi possibili, che appartiene ad un partito che creato le regioni di serie A e le regioni di serie B e che alla prima occasione ci retrocederà in serie D.
 
 
#31 Cassanese Vero 2020-09-20 12:04
Ancora con questa stupidata del “ figlio di Cassano”? Siete dei poveri provinciali ridicoli
 
 
#30 barese 2020-09-20 03:31
Zullo Cassano non ti merita
I cassanesi brutta gente
 
 
#29 Pilu 2020-09-19 21:41
Cosa bisogna fare per prendere 12.000 euro al mese
 
 
#28 Zanzara 2020-09-19 20:36
Sig.Zullo non lo vedevo da anni a Cassano. Cosa vuole adesso I voti, ma per piacere...... Per fare cosa, vuole continuare a fare quello che ha fatto a ieri mattina....adesso si ricorda della casa bianca, del centro medico del altro. Sembra che da Cassano manca da tempo, non vede la schifezza della villa, che fa pena e va chiusa. E'un bene di tutti,pensa hai voti per restare a Bari... Grazie per tutto quello che hai fatto per Cassano in questi anni, unitamente alla sindaca con la sua squadra. Andate a casa....
 
 
#27 Mbha 2020-09-19 18:09
Forse avresti potuto far più bella figura scrivendo quello che in tutti questi anni hai promesso e non hai fatto. Non ti voterò mai neanche con una promessa...
 
 
#26 FALSA POLITICA 2020-09-19 17:40
Salvini chiedeva i pieni poteri per fare dell'Italia il giardino dell'Eden, Zullo chiede di essere eletto per occuparsi di un sacrosanto diritto, quello dell'acqua. A me pare piu'una minaccia che una promessa. Come a dire:Se non divento assessore alla sanità la colpa è vostra perché non mi avete votato quindi,niente acqua. Lo sanno persino i bambini:i politici sotto elezioni sono prodighi di promesse, ma in questo momento, sapendo che arriveranno fiumi di denaro del recovery fund, soldi che se fosse stato per il duo Salvini Meloni li avremmo visti col binocolo,per Zullo è ancora più facile promettere la luna, non solo a Cassano. Tutto ciò accade per l'assist offerto dalla Laricchia, grazie alla quale si rischia di affidare le sorti della Puglia alla peggiore delle destre, con una seria ipoteca sul governo centrale. Spero che l'elettorato dei cinquestelle sia un po più intelligente dei vertici e, sia pur tappandosi il naso, adotti la soluzione del voto disgiunto.
 
 
#25 Meglio Cassano 2020-09-19 17:16
È normale che chi va al potere pensa prima ai fatti suoi e se avanza qualcosa pensa agli altri, ma se non va uno di Cassano andrà cmq a rubare un altro di un altro paese
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.