Domenica 20 Settembre 2020
   
Text Size

"Siamo Cassano" declina il patto dei giovani della lista Di Medio

Siamo Cassano simbolo esatto

Dalla lista "SiAMO Cassano" riceviamo e pubblichiamo.

 

SI E' GIOVANI SE SI E' LIBERI, AUTONOMI E INDIPENDENTI
 
Leggiamo di un invito della lista XTE i cui giovani vorrebbero ricercare compattezza e stringere patti con i giovani delle altre liste.
 
Noi chiariamo subito la nostra posizione.
 
Non è proponibile secondo noi un incontro dove i giovani vengono selezionati in base a un criterio a noi peraltro completamente estraneo come l'età anagrafica. Per noi "giovani" significa essere liberi e non nelle mani di poteri forti condizionanti e di un portatore di voti che si ha alle spalle. E' questa per noi una condizione essenziale per essere protagonisti e non portatori di acqua. Con chi dovremmo stringere patti, con chi è in lista o con chi va a chiedere voti per loro avendoli candidati? Con chi è in lista o con i poteri influenti che li supportano? E ove mai stringessimo un patto, siamo certi che lo onorerebbero anche nel caso in cui quel patto non fosse gradito a coloro che stanno dietro i candidati?
 
Se non c'è libertà di scelta, autonomia decisionale, indipendenza dal controllo di condizionamenti storicamente e profondamente radicati, non si può essere protagonisti del futuro del paese.
 
Pertanto, grande rispetto per tutti i candidati, indipendentemente dall'età anagrafica, ma non condividiamo l'idea che XTE ha dei giovani, né possiamo stringere patti con chi ha questa idea dei giovani. Li stiamo stringendo con gli elettori e con la città e con questi saremo compatti. 

 

Commenti  

 
#6 X libero 2017-05-22 19:27
I dimissionari.....!
Ieri con lionetti e domani con santorsola.

No no a casa
Voto del re.
 
 
#5 riflessione libera 2017-05-22 12:08
Un centinaio di candidati, la stragrande maggioranza completamente nuova, dovrà pur ringraziare qualcuno?

Tante competenze in Paese ! e chi li ha visti mai?

Chi ha mai avuto il piacere di sentirne le differenze o le forti declinazioni di competenze.

Se non fosse per i 4 Assessori dimissionati o dimissionari, altro che sonno.

Sono loro i VERI 4 benefattori, gli altri sono Intrusi.

Ma quanto a dimissioni non se ne è sentita la mancanza: Assessore prima, consigliere che rifiuta l’assessorato, consigliere che esce, assessore che si dimette, consigliere che esce, assessore dimissionato, segretario di partito espulso dal partito, uscite dai partiti e formazioni di nuovi partiti, acquisto di ennesima e nuova tessera di partito qualche attimo prima delle elezioni … certo proprio una squadra ben fatta e ricca di valori e “lealtà” e tutto in così poco tempo.

Da esserne orgogliosi e sarà forse questo il Segreto del successo?

C’è però anche di meglio, pedigree puro con toccate all’estero ed in Paesi dove fanno lavorare e danno responsabilità anche a chi non nasce e non si forma “in loco”.

Sarà per la “magia” di essere nati nel territorio magico e chi non può esibirlo lo fa con i propri figli, e chi non può fare anche quello informa di averli concepiti a Cassano.

Ecco il vero segreto del rilancio turistico di Cassano: Venite a concepire a Cassano e vedrete che avrete figli che primeggeranno in tutto il MONDO. :-)
 
 
#4 Near 2017-05-22 09:47
Declinando avete dimostrato che non avete gli attributi e di "seguire" ordini cioè alle dipendenze di "qualcuno".
 
 
#3 rosetta 2017-05-21 22:54
Declinate declinateeeee..e ubbidite.
 
 
#2 santorsoliana 2017-05-21 21:30
che cos'è la vita prima amici poi nemici ma siete della stessa razza e tanto basta!
 
 
#1 PASQUINOCASSANOVERO 2017-05-21 14:20
Sarebbe interessante rispolverare LA STORIA DI ICARO!!!!!La spocchia non ha mai giovato!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.