Giovedì 20 Febbraio 2020
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/conferenza-stampa.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/conferenza-stampa.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

“Ecco perché abbiamo mandato a casa il sindaco”

conferenza-stampa

Venerdì 3 febbraio, alle ore 17.30, nella saletta attigua al bar Gardenia, in via Vittorio Veneto, gli ex consiglieri comunali Davide Pignatale, Simeone Paparella, Maria De Grandi e Vincenza Battista terranno una conferenza stampa per rendere note le motivazioni che li hanno indotti a dimissionare il sindaco Lionetti.

Nell’occasione, saranno anche smentite le affermazioni rese dall’ex sindaco.

 

Commenti  

 
#29 Elettore 2017-02-03 00:12
Da elettore, con molta pacatezza e obbiettività, senza alcun rancore particolare, la vedo in questo modo: avete avuto la vostra possibilità. E' andata male. Basta.
Vale per voi, come vale per la precedente amministrazione, ecc.
Su 15.000 persone, ci sarà altre gente a Cassano in grado di governare meglio di voi.
Saluti.
 
 
#28 io 2017-02-02 21:09
Spero che nessuno di voi diventi mai amministratore. La vostra ignoranza (non sapere) è proverbiale. Forse il problema è aver votato gente "fresca", purtroppo inesperta e saccente quando non arrogante. Non ne usciamo
 
 
#27 ACasa 2017-02-02 18:49
Poi verrò il giorno che vi diranno, nuovamente cosa faranno. Voi, allora, chiedetegli cosa hanno fatto.
 
 
#26 Mark Twain 2017-02-02 16:32
ha perfettamente ragione Giustino 77 gli assessori dimissionari ci devono dire in conferenza stampa cosa hanno fatto al comune per guadagnarsi lo stipendio pagato da noi cittadini.
Volevo che ci spiegassero i conflitti di interessi all'interno della giunta o meglio quello che ha scritto la segretaria sulle gestioni personalistiche di alcuni servizi sociali.
Prima devono spiegare queste cose.
 
 
#25 Perchè esiste il PD 2017-02-02 10:05
Del PD resta solo la sede, si ma solo per giocare a carte! ahahah
 
 
#24 EX ASSESSORE 2017-02-02 08:51
ha ragione Caponio gli ex assessori costavano la bellezza di € 24.000 all'anno.
Certo netti sono € 1.000 al mese. A questo si aggiungono i contributi, le trattenute e i gettoni di presenza e non dimentichiamoci le indennità che si pagano alle aziende datrici di lavoro per la assenza del proprio dipendente quando va al comune.
Forse ci siete costati di più di 24.000 all'anno.
Chi dice il contrario è un interessato a confondere le idee e non sa di cosa parla che è ancora peggio.
 
 
#23 paracaduti e baci 2017-02-02 08:30
Per comm. 19.Bentornati,la mia è una provocazione, e tu ci sei cascato.In futuro non usare"il plurale maiestatis".Alè!
 
 
#22 M. G. 2017-02-01 22:36
Una conferenza stampa ?????????
Non avete il coraggio di affrontare i cittadini
 
 
#21 Per Caponio 2017-02-01 21:28
24000 € all'anno? Ma chi ti ha dato questo dato? Forse al lordo non hanno preso neanche un terzo della cifra che dici!!!informati meglio
 
 
#20 Vulpis 2017-02-01 20:10
Tranquilli ci sarà ex minoranza ad ascoltarvi ed applaudirvi
 
 
#19 Per commento 15 e 16 2017-02-01 20:01
Fossero stati attaccati ai soldi non si sarebbero dimessi.
C'è chi compensi non ne percepiva per niente e chi li percepiva non prendeva certamente quelle cifre.
Se poi vi piace dare i numeri, giocateli pure al lotto...
 
 
#18 m.carucci-acquaviva 2017-02-01 19:49
Il PD a Cassano sulla stessa lunghezza d'onda del PD nazionale: l'apoteosi dello sfascio, finché sarà travolto dall'imminente cataclisma elettorale che tanti italiani aspettano con fiducia e speranza.
 
 
#17 Che figura 2017-02-01 18:00
Immagino che avrete il coraggio strafottente di presentarvi alle prossime elezioni? Pensate con queste riunioni di giustificare le vostre pessime figure in modo da ripresentarvi? Sparite che è meglio, siete ridicoli voi così come il vostro ex sindaco!
 
 
#16 paracaduti e baci 2017-02-01 09:33
Per il Caponio comm. 15.Soldi,soldi,soldi!Non appellarti a questo potrebbero dire che hanno svolto il loro mandato"addirittura"gratuitamente per un certo periodo.Non stiamo al loro gioco!
 
 
#15 Il Caponio 2017-02-01 08:32
I SOLDI I SOLDI dei compensi che hanno preso come assessori ci devono RESTITUIRE venerdì visto i risultati e i fatti.
Poi potete parlare.
Ogni assessore ci è costato 24.000 all'anno per i quattro Battista Degrandi Paparella e Pignatale per due anni e mezzo fanno la bellezza di euro 240.000 e non bruscolini.
 
 
#14 PASQUINOCASSANOVERO 2017-01-31 22:39
x comm.10....Anche x Zullo il mio commento e' IDENTICO!!! :D
 
 
#13 Tesserato pd 2017-01-31 22:05
Il partito democratico di Cassano in questi tre anni ne esce decimato sono rimasti dentro solo poche persone. Dopo la defezione di tanti consiglieri comunali.
Dopo le dimissioni di un sindaco del proprio partito adesso farà l'accordo con la destra di Zullo ?
Di questo deve dare conto il signor Pignatale e Battista.
Perché aver decimato e distrutto il nostro partito.
 
 
#12 ciccio Patano 2017-01-31 19:57
Ma con che coraggio....Tutti Voi, maggioranza e opposizione dovreste mano nella mano andare a......... dopo il danno che avete fatto al paese.
 
 
#11 Giustino77 2017-01-31 19:14
alla conferenza:
1) Pignatale dovrebbe dirci cosa ha fatto in questi due anni e mezzo da assessore al bilancio, quali strategie ha attuato, come mai ci ha aumentato le tasse nel primo anno al contrario della promessa elettorale della riduzione di imposte e tasse, ci deve dire perché non ha introdotto il bilancio partecipato come scritto nel programma, perchè non ha messo gli incentivi alle imprese come promesso, quali sono i finanziamenti che personalmente come assessore è riuscito ad attingere in favore del nostro paese e come segretario del pd cosa ha fatto come proposte in questi tre anni;
2) De Grandi ci deve spiegare il perché del fallimento di queste estati cassanesi e dei mancati addobbi del Natale e perché molte aziende avanzano soldi dal comune per non essere stati pagati, cosa ha fatto per la cultura cassanese, dove sono gli spazi culturali promessi in campagna elettorale, come mai non ha potenziato la biblioteca come promesso, quali sono gli eventi culturali che lei ha organizzato, come ha incentivato le associazioni, quali fondi è riuscita a intercettare, lasciamo stare lo sport che è attivo solo grazie alle associazioni;
3) Battista ci deve dire quali sono le innovazioni e le novità vere e reali che ha portato a livello sociale nel suo assessorato, quali fondi ha intercettato, quali azioni nuove ha fatto, dove sono il piano regolatore sociale e i pacchetti famiglia promessi in campagna elettorale;
4) Paparella spieghi il fallimento della maggioranza Rinascita, come mai le riunioni di maggioranze sono state pochissime e a volte con massimo tre persone invece di tredici consiglieri, ci deve dire cosa e quali progetti la maggioranza ha proposto alla giunta in questi anni, lui personalmente quali azioni ha portato avanti.
Tale conferenza penso si esaurisca in appena cinque minuti compreso i saluti.
 
 
#10 x PASQUINO 2017-01-31 17:40
A onore di cronaca anche Zullo di recente si è esibito lì dentro...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.