Giovedì 27 Febbraio 2020
   
Text Size

Zullo querela Vitali: "Mai sparlato di Berlusconi"

ignazio zullo 1

“Avevo già invitato pubblicamente l’on. Vitali a desistere dal rendere dichiarazioni mendaci sul mio conto. Purtroppo, devo constatare che l’invito sia stato declinato e, perciò, poiché la mia storia politica è nata sotto la bandiera del nostro Presidente Berlusconi e non ho mai proferito parola contro di lui, ho dato mandato ai miei legali di presentare una querela per diffamazione a carico del commissario regionale che continua a cagionarmi un danno ingiusto ledendo la mia immagine, la mia identità politica e la mia storia di coerenza, rendendo dichiarazioni false e destituite di ogni fondamento”.

Lo dichiara in una nota il presidente del Gruppo di Forza Italia, Ignazio Zullo.

Assieme al consigliere Mazzei, il cassanese Zullo è fra i due consiglieri uscenti che Vitali, commissario di Forza Italia in Puglia, non vuole sentire neppure nominare fra i potenziali candidati in una ipotetica lista di F.I. che oramai si sta squagliando come la neve di stamane sulle Murge.  

“Nei giorni scorsi - spiega infatti il capogruppo Zullo - dopo uno dei consueti attacchi dell’on. Vitali, gli ho rivolto un appello di buonsenso: evitare di attribuirmi frasi o pensieri senza averne alcuna prova o testimone. Affermare che io abbia parlato male del Presidente Berlusconi è un’offesa al sottoscritto e alla sua attività politica sempre coerente e trasparente. Adesso, però, non posso più consentire che parole in libertà possano ledere la mia persona - conclude Zullo - e agirò per vie legali, lasciando che sia la giustizia a fare il suo corso”.  

Commenti  

 
#9 Fustigatoresoft 2015-04-13 13:31
Per Cassanese 70 : si dice Forza a qualcuno nel momento che non ce la fa più !!!!!
 
 
#8 Fustigatoresoft 2015-04-13 08:58
.....adesso accontentati del gettone di presenza quando partecipi ai Consigli Comunali.....
 
 
#7 Fustigatoresoft 2015-04-13 08:20
Zullo: " mai sparlato di Berlusconi " perché se ne può parlare bene?????
 
 
#6 Fustigatoresoft 2015-04-13 08:16
.........eh no caro Zullo che forse vorresti parlare bene ed elogiare un condannato privato di passaporto per la Sua alta onesta' è destinato a scontare la pena presso i Servizi Sociali ????, solo per il fatto che ricevendo l'eventuale assenso del Berlusca per onestà , io rifiuterei di partecipare alla competizione in quanto scelto da un pregiudicato che ha ancora processi in corso a Suo carico. Certo On. Vitali sostiene che avresti sparlato di Berlusconi e tu giustamente lo quereli, perché dopo tutto quello che fatto avresti il coraggio di parlarne bene??? Quando ti ha fatto passare anche a te e Fitto la convinzione che Karima El Maurhog fosse la nipote di Mubarak, ma ne avete cervello o l'avete portato all'ammasso. nel deposito di Arcore????
 
 
#5 left 2015-04-10 15:48
eppure caro Ignazio se tu avessi sparlato del Belusca sarebbe stato per te un titolo di merito e io ti avrei votato. Per cui parla male del condannato per evasione fiscale e io ti voto.
 
 
#4 falso 2015-04-08 21:13
Ti arrabbi perché sei fuori dai giochi di potere????
 
 
#3 u3 2015-04-08 14:11
Ogni scusa è buona. Caro amico zullo è finita.
 
 
#2 cassanese70 2015-04-08 12:15
Forza Ignazio!
 
 
#1 U2 2015-04-07 19:45
Egregio signor Zullo ma è vero che non ti vogliono candidare nella lista ?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.