Giovedì 29 Ottobre 2020
   
Text Size

Copiatura da Massarosa: Primo Premio da "Striscia"

Lionetti primo classificato piccola copy

Il Sindaco di Cassano, Vito Lionetti ha vinto il Primo Premio della speciale classifica del programma satirico "Striscia la notizia" per aver ampiamente copiato-e-incollato le Linee Programmatiche del Comune di Cassano da quelle del Comune di Massarosa, in provincia di Lucca.

A consegnargli lo speciale riconoscimento questa mattina, in Comune, gli inviati baresi di "Striscia", Fabio e Mingo che hanno raccolto da Lionetti alcune dichiarazioni e alla fine gli hanno consegnato  un gagliardetto quale primo classificato per il "copia-e-incolla".

E' stato lo stesso Sindaco che, ironicamente, ha reso pubblica la vicenda postando sul suo profilo Facebook la foto che vedete e alcune sue parole: "Stamattina mi hanno fatto visita Fabio e Mingo di “Striscia la Notizia". Mentre ero al lavoro nella mia stanza in Comune, mi hanno consegnato il premio come primo classificato nella gara del “copia e incolla”. Il riferimento è al caso delle linee programmatiche, il presunto “plagio” ai danni del comune toscano di Massarosa. Una vicenda inconsistente, già ampiamente chiarita in Consiglio comunale, senza repliche da parte di chi quel caso l’aveva sollevato. Evidentemente qualche buontempone a corto di argomenti ha pensato bene di tirarla nuovamente fuori, segnalandola ai due comici di Canale 5. Ma tant’è. Diceva il grande scrittore inglese Gilbert Keith Chesterton che gli uomini che credono troppo in se stessi e si prendono troppo sul serio o sono pazzi o sono tutti al cimitero. Noi siamo qui, presenti a noi stessi, vivi e vegeti, a occuparci non della morte del paese, ma della sua "rinascita". In fondo, anche in questa classifica, siamo sempre primi".

Come i nostri lettori sanno, la questione risale allo scoso settembre quando la consigliera d'opposizione Maria Pia Di Medio convocò una conferenza stampa (leggi l'articolo) per spiegare come da una casuale quanto fortuita lettura su Internet fra le Linee Programatiche dei due paesi emerse una coincidenza fra numerose parti del documento, obbligatorio per legge per ogni ente.

Interi capitoli del documento era stati presi da quello di Massarosa e trasposti in quello di Cassano, in qualche caso anche con qualche errore di punteggiatura o di grammatica.

La Capogruppo di "Per crederci ancora" arrivò anche a chiedere le dimissioni di Lionetti (a meno di quattro mesi dalle elezioni) e la polemica finì sui banchi del Consiglio Comunale: il Sindaco smentì categoricamente la versione della Di Medio parlando di "ispirazione" e di "concetti generali", fra l'altro assumendosi una responsabilità tutta politica ma certamente non materialee visto che non fu lui a redigere materialmente il documento.

In quanto capo dell'Amministrazione, però, oggi si è dovuto prendere il Premio da "Striscia" che da qualche mese sta scovando in tutta la Puglia e non solo quei sindaci che copiano-e-incollano documenti da altre amministrazioni, provocando ilarità e involontaria notorietà al proprio paese.

 

Guarda qui i due documenti con le parti copiate e incollate: http://www.cassanoweb.it/politica/24811-di-medio-qlionetti-ha-copiato-dia-le-dimissioniq.html

 

Commenti  

 
#58 Gianni De Pinto 2015-03-12 17:02
X commento 55
Lei ha ragione, seguirò il Suo consiglio.
Grazie cinciallegra ;-)
 
 
#57 DIVERTITO, comunque! 2015-03-12 12:27
"Ma tant’è. Diceva il grande scrittore inglese Gilbert Keith Chesterton che gli uomini che credono troppo in se stessi e si prendono troppo sul serio o sono pazzi o sono tutti al cimitero.
Noi siamo qui, presenti a noi stessi, vivi e vegeti, a occuparci non della morte del paese, ma della sua "rinascita". In fondo, anche in questa classifica, siamo sempre primi".

Ho perso un po' la testa cercando di dare una giustificazione o una connotazione alla citazione colta pontificata dal maestro Lionetti.
Francamente non essendo riuscito a comprenderne il senso mi sono prodigato per verificare che nel suo ulteriore "copia/incolla"
il Sindaco avesse omesso qualcosa o aggiunto parole. La frase è riportata in modo piuttosto "grezza"
non è elegante come si converrebbe ad un aforisma dell'autore citato...
Pur conoscendo perfettamente l'autore e le sue opere, ho dovuto fare una ricerca più approfondita cercando non fra gli aforismi ma fra le frasi attribuite ad uno dei personaggi e scritte in uno dei suoi libri.
Infatti, Keith Chesterton, mette in bocca ad un suo personaggio del libro "Ortodossia", quindi molto contestualizzata, una frase simile, certamente più comprensibile perchè più elementare...:
“…. L’editore disse di qualcuno: ‘Quell’uomo, farà strada perché crede in se stesso.’ (…). Gli dissi: ‘Vuole che le dica dove si trovano gli uomini che più credono in se stessi? (…) Gli uomini che davvero credono in se stessi stanno nei manicomi.
Pur attribuendogli un minimo valore autobiografico, certamente uno sfogo concettuale opinabilissimo di un personaggio di fantasia.
Personalmente e credo che molti converranno, di uomini finiti in manicomio per eccesso di autostima ne ricordo pochi e, la storia odierna ne è la riprova...
Per non parlare dell'aggiunta personalistica alla citazione, in tutto questo CHE CAVOLO CENTRA IL CIMITERO?
Un ennesimo Copia/Incolla mal riuscito.
 
 
#56 CINCIALLEGRA 2015-03-12 09:28
x..55..Ha ragione Gianni De Pinto..quella foto con l'espressione che ha fa venire il mal di stomaco, per quello che rappresenta.. e una domanda x chi scrive che non c'e' nulla di disdicevole nel "copiare" da un'altro comune,ma avete letto beneeeeee....e' stato interamente copiato!!!!Sono due realta' diverseeee...Documentatevi!!!!!!Visto ,poi che venite dalla scuola di Lionetti, ve lo scrivo terra terra ....Leggeteeeeeeee(documentatevi e'x voi incomprensibile)
 
 
#55 a de pinto 2015-03-12 08:22
perché dovrebbero togliere la foto? per fare piacere a te?se proprio ti da fastidio non la guardare!!!!!!
 
 
#54 Show 2015-03-12 07:12
Complimenti Sindaco, il Video è anche peggio
 
 
#53 Gianni De Pinto 2015-03-11 22:04
x redazione
Per favore potete togliere la foto sorridente e trionfante del sindaco?
Lasciatelo pure, l'articolo.
Grazie
 
 
#52 andate a 2015-03-11 21:27
Ma dico io, per la prima volta c'era capitato un sindaco buono , che veramente difendeva i cittadini, e vedete che figura gli avete fatto fare.vi sapete solo lamentare, Vergogna!!!se un programma elettorale è molto fruttuoso e funzionante perche nn lo possiamo applicare a questo paese , per migliorare Cassano!!
 
 
#51 CINCIALLEGRA 2015-03-11 00:26
chiedo scusa alla redazione x le lettere maiuscole....mi si era bloccato il tastino ahahahahah...Buon lavoro!
 
 
#50 a com.48 2015-03-10 22:28
ti commenti da solo per come sei volgare,la risposta l'hai gia data tu !!
 
 
#49 X Vito lionetti 2015-03-10 19:33
Io invece di ridermela e postare la foto, rifletterei sulla mega figura di +++ fatta!!!! Siamo arrivati a striscia bella cosa!!!!
 
 
#48 X nicla 2015-03-10 19:31
Nicla ma fammi il sacro santo favore di startene zitta!!!! Ma che ++++. Te scrivi????
 
 
#47 m.carucci-acquaviva 2015-03-10 16:39
Cari amici di Cassano, che il sindaco sia stato, come si suol dire, pizzicato e non ci abbia fatto una bella figura, è un dato di fatto; che con il suo sorriso un po' beota abbia complicato la propria situazione e procurato imbarazzo anche ai propri amministrati è altrettanto evidente. Ma a questo punto è forse meglio chiudere questa triste questione e pensare a cose un po' più serie, ricordando che certe contraddizioni possono essere sciolte (quando effettivamente si sciolgono) solo nel segreto dell'urna, votando per uomini e non per asini.
 
 
#46 Red.ne x cinciallegr 2015-03-10 16:08
Per favore, scriva in minuscolo. Grazie
 
 
#45 obiettivo 2015-03-10 16:06
Nicla ma che soddisfazione hai copia anche tu.Sei brava.
 
 
#44 CINCIALLEGRA 2015-03-10 15:34
x riflettete e x nicla.......vi sfugge un particolare che un programma elettorale (come lo definite voi) deve essere steso a misura del territorio di riferimento,che comprende,quantita' di abitanti, superficie,scuole,e tutto il resto....cassano conta 14,600 abitanti massarosa 22.300....salta agli occhi che le esigenze dell'una non possono corrispondere alle esigenze dell'altra.vi consiglio di visitare la pagina di massarosa leggerete programmi e iniziative che troverete presto anche a cassano.......combinazione!!!!!!!
 
 
#43 x riflettete 2015-03-10 14:26
Ma cosa stai dicendo vuoi farci vedere il dito, ma nascondi la luna? fai come il tuo caro sindaco, che di fronte alla verità nega; suvvia ci vuole un pochino di umiltà nel dire "scusate avete ragione". La mia opinione personale è che l'amministrazione comunale di fronte a tutto ciò dovrebbe dimettersi per rispetto di tutti i cittadini cassanesi.
 
 
#42 riflettete 2015-03-10 09:32
un programma elettorale buono va contro il paese?no.Allora neanche un programma elettorale copiato(in parte), che funzionava già bene di suo,non dovrebbe andare contro il paese.Qui tutti andiamo contro il sindaco Lionetti, ma lui ha solamente fatto la cosa giusta.senza quel programma Cassano sarebbe migliore?o Cassano non è perché il sindaco ha copiato un programma elettorale?
 
 
#41 nicla a obbiettivo 2015-03-10 09:01
non c'è nulla da vergognarsi perché è meglio copiare una buona cosa che rubare come invece hanno fatto altri!!!
 
 
#40 xy1 2015-03-09 20:30
Ma dico io, che alcuni miei concittadini fossero un branco di ++++ schierati a prescindere, ormai mi ero abituato, si sa che devono fare il tifo ottuso per l'accoppiata Gentile-Lionetti, però mi aspettavo che l'attuale Sindaco fosse più onesto di così.
Se guardiamo la foto, quel sorriso spento e umiliato la dice sicuramente tutta sul fatto che a parole dice una cosa, ma dentro di sè, ++++ comunista ipocrita di amministratore, sa bene la porcata che ha commesso.
Vergognati Vito, tu e i tuoi amministratori, altro che Rinascita!+++++
 
 
#39 SOLOPERICASSANESI 2015-03-09 18:38
dai....ragazzi non demolaritatelo,e gia' una persona poco sincera se poi noi comentiamo anche nel suo lavor addio non ne usciamo piu'.caro vito chi ti scive e' un tuo concittadini e coetaneo.ti faccio presenta che a volte la sicurezza della sua persona...non porta a cose buone percio' devi spogliarti della tua ...arroganza di maestro indiscusso e chiedere umilmente scusa a tutti i cittadini cassanesi...non per la gaf fatta a non controllare l'oggetto in questione, ma nel futuro di corregerti anche nel parlare e comportarti nei riquardi dei tuoi cittadini(non voglio pensarci se tutto cio tie stato recapitato dal prottetore del segratario del tuo partito sarebbe grave) mediti maestro
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.