COMUNE: BRUNO (RAGIONERIA) LASCIA

piazza_moro


Lascia il suo posto Mauro Bruno, l’ex potente Dirigente del Settore Economico del Comune di Cassano. Vincitore di uno degli ultimi concorsi banditi dalla Regione Puglia, ha preferito una scrivania barese a quella di piazza Moro, dove ultimamente era “caduto in disgrazia”.

Proveniente da Gioia del Colle, ex dipendente della Comunità Montana, Bruno era diventato l’alter ego dell’allora Assessore al Bilancio, Teodoro Santorsola; temutissimo da dipendenti comunali, avendo anche la competenza sul Personale, aveva le spalle “forti”, come si suol dire, a cui univa una indubbia capacità professionale.

Il cambio di Amministrazione e l’arrivo del Sindaco Di Medio, però, ne hanno minato il potere: uno dei primi atti della nuova Giunta, ad esempio, fu quello di far diventare i Dirigenti (qual’era, fra gli altri, Bruno) Funzionari, con un grosso risparmio economico per l’Ente: un taglio, per il solo Settore Economico, di circa 30mila euro l’anno.

La funzione di Bruno è stata temporaneamente assegnata al rag. Franco Petruzzellis in attesa di nuovi rinforzi.