Lunedì 22 Ottobre 2018
   
Text Size

Grandi numeri per il primo giorno di Festival a CassanoScienza

 MG 1574

Parte in grande stile e con un numeri da capogiro Cassanoscienza, sempre più riconosciuto come festival di divulgazione scientifica tra i più innovativi d’Italia per la particolare tipologia di coinvolgimento riuscita a creare tra studenti, docenti, dirigenza e professionisti del settore.

Davvero interessante l’iniziativa di affidare gran parte dell’organizzazione del festival agli studenti, lasciati liberi di orchestrare un evento di tale portata, così ben coordinatiHo già preso appunti per rubarvi l’idea!”.  Si è espresso  così il matematico Piergiorgio Odifreddi, ospite speciale della prima giornata in calendario, che ha incantato la gremitissima platea accorsa da tutta la provincia per ascoltare la sua “Matematica della vita”.

Tra aneddoti e contenuti di grande spessore scientifico, il divulgatore ha così aperto nel migliore dei modi questa quinta edizione del Festival, alla presenza del Dirigente Ufficio III dell'USR Puglia Giuseppina Lotito entusiasta dell’iniziativa, del sindaco Maria Pia Di Medio e del dott. Nicola Petruzzellis, presidente del Lions Club di Cassano Murge che ha sponsorizzato la conferenza.

Insieme a loro, anche il direttore scientifico di Multiversi WLO Alessio Perniola  e la dirigente dell’IISS Leonardo Da Vinci Daniela Caponio, dalla cui sinergia nasce questo grande evento.

Si tratta di una grande scommessa per tutto l’istituto - sono le parole della dirigente scolastica dott.ssa Daniela Caponio  - che investe tutto l’anno energie per quella che ha trasformato la nostra scuola in unavanguardia didattica che punta a sviluppare competenze trasversali e ad incentivare il protagonismo dei ragazzi”.

E su questa scia si prosegue con il secondo giorno: nella mattinata sono attesi centinaia di studenti da tutta provincia che seguiranno i laboratori e la conferenza di Domenico Laforenza, Direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica del CNR di Pisa, mentre nel tardo pomeriggio (ore  18.00) il particolare spettacolo del divulgatore sardo Pietro Olla - Circoscienze, in questi giorni impegnato nella formazione di un gruppo di liceali della stessa scuola.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI