In manette 20enne cassanese con 100 gr. di hashish

unnamed 1 24

 Nascondeva 100 gr. di hashish presso la sua abitazione, in parte già pronti per essere venduti sul mercato: per questo motivo un 20enne cassanese è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge.

Il giovane non ha precedenti di alcun tipo e risulta incensurato; il fermo è stato convalidato e già domani si troverà dinanzi ad un giudice del Tribunale di Bari processato "per direttissima". 

La perquisizione è stata effettuata dagli uomini del Comandante Ugo Coppola dopo una serie di appostamenti e osservazioni, frutto del monitoraggio che l'Arma sta effettuando sul territorio visto l'incremento esponenziale di persone dedite sia al consumo che allo spaccio di stupefacenti, a volte anche "insospettabili" che magari "arrotondano" le entrate economiche esponendosi, però, all'altissimo rischio di commettere reati con tutte le conseguenze del caso.

 

Foto di archivio