Mercoledì 14 Aprile 2021
   
Text Size

Covid-19, nuovo picco della curva dei contagi a Cassano

121485206_3384058348298347_3971403759836179887_n

 

Nuovo picco dei contagi da Covid-19 a Cassano.

Secondo l'ultimo bollettino diffuso oggi pomeriggio dalla Prefettura di Bari, su dati della Asl Bari, i concittadini positivi al coronavirus sono 130 e ci sono 79 cassanesi in isolamento ovvero in attesa di tampone o del suo esito o di coloro che hanno avuto contatti con pesone risultate positive.

A questi si aggiungono almeno 4 casi di pazienti ospedalizzati (che vanno ad aggiungersi ai numeri precedenti).

Una settimana fa i positivi conclamati erano 118 mentre erano 64 quelli in attesa del tampone, segno che il virus continua a circolare nella comunità cassanese. 

 

 

Commenti  

 
#18 Ilare 2021-04-02 06:42
Bisogna vaccinare prima i giovani. Esattamente il contrario di quello che stanno facendo. I giovani, più lo sono, più si 'accavallano" e girano e quindi sì e infettano i poveri nonni che stanno chiusi in casa o nei terribili ospizi!
 
 
#17 Comico 2021-04-01 15:33
Ci sono negozi di beni alimentari che utilizzano la stessa persona per confezionare i cibi acquistati dopo aver maneggiato danaro del cliente precedente: Ma non dovrebbero essere differenziati i due compiti. Aspetta che mo passa il covid!!
 
 
#16 X covviddi 2021-04-01 07:29
Una buona psicoterapia ti aiuterebbe.
 
 
#15 Covvidi 2021-03-31 09:27
Ecco i risultati: ti dicono che c'è un virus, mortale, ti dicono di proteggerti, di chiuderti in casa e non vedere nessuno. Ti imbavagliano con la museruola anche quando dormi, per il tuo bene. Ti dicono di aspettare il vaccino. E tu aspetti e non vivi. Poi arriva il vaccino e tu muori dalla voglia di ritornare alla tua normalità e.......TI FAI IL VACCINO. Hai delle reazioni avverse che non avresti mai avuto se ti fossi preso il virus e curato con una giusta terapia.....sottoponi il tuo organismo ad una terapia genica sperimentare.........e alla fine.......MUORI PER IL VIRUS.......dal quale ti sei "protetto" per 12 mesi. E muori da immunizzato, con tanto di vaccino. Direi che la morale è semplice ma.....la lascio a voi
 
 
#14 @4 MURO 2021-03-31 07:40
Ahimè le forze dell'ordine dovrebbero anche avere questo ingrato ocmpito
 
 
#13 @4 MURO 2021-03-31 07:40
Io capisco l anecessità di vaccinare prima di tutto le persone a maggior rischio
Però non mi sembra giusto che si debba vaccinare prima gli anziani e perchè? Così poi si vanno a stare in villa incuranti delle regole?? Uno vicino all'altro mentre qualcuno fuma pure, mentre la gente che invece è costretta ad andare in giro per lavorare deve essere esposta ai rischi
 
 
#12 Allibita!!! 2021-03-30 15:45
Io mi rivolgo alle massime Istituzioni del paese, DA IGNORANTE vorrei chiedere Loro e capire un pò di cose che, non só se sfuggono solo a me o sono incomprensibili per tanti altri cittadini come me che non si capacitano del fatto che Cassano Murge tutto sembra tranne che un paese in ZONA ROSSA. A LEI Sindaco chiedo perché gli esercizi commerciali sono OBBLIGATI ad abbassare le saracinesche alle 18:00 per contenere la pandemia e alle 18:00 in piazza Garibaldi c'è così tanta gente da sembrare un party... Anziani che chiacchierano, giovani in gruppo che fumano, bambini piccoli in bici con i genitori, adolescenti in gruppo a passeggio...se alle 18:00 i negozi vengono chiusi la gente se non per motivi ESSENZIALI dovrebbe stare chiusa a casa...
 
 
#11 Vito 76 2021-03-30 14:06
Scocciato e stanco!!!! Diciamo sempre le solite cose ma nessuno fa niente!!! Le forze dell ordine sono poche ma noi paghiamo le tasse e io da cittadino pretendo maggiori controlli pretendo una maggiore presenza!!!!anche perché non sappiamo cosa sia il rispetto delle regole non esiste rispetto per gli altri che rispettano le regole chiudo dicendo che la colpa è solo nostra continuate così bravi!!!!!!
 
 
#10 Occhio 2021-03-30 13:49
Il problema non è solo quello di limitare le uscite, ma soprattutto uscire con la mascherina e distanziati. Ogniqualvolta si passa da via Pellerano, si incontrano ragazzi di colore che prestano mano d opera(ad italiani), rigorosamente senza mascherina. Con ciò non si esclude che anche molti italiani fanno finta di portare la mascherina, a mo' di scalda gola. Purtroppo.
 
 
#9 Piripicchio 2021-03-30 12:29
Chi è senza peccato scagli la pietra, ma fatemi il piacere.
 
 
#8 michele.cassanese 2021-03-30 11:12
Oltre al covid impazza la gang dei rifiuti nel Centro Storico, altro abbandono di ingombranti in piena notte in barba a tutti i divieti nella zona di Via Tarsitano, così la situazione può diventare esplosiva, la gente non ne può più di questi barbari!
 
 
#7 Regolare 2021-03-30 08:56
Ho l'impressione che molta gente non abbia chiaro come Ci si infetti. Credo che molti immaginino il covid grande quanto un elefante e lo puoi vedere arrivare da in fondo alla strada!
Se non si chiariscono bene le dinamiche dell'elefante alla gente non credo che otterremo risultati.
La gente che vediamo fregarsene per strada, secondo me, non lo fa apposta.... Non ha proprio capito!
 
 
#6 Cittadino 2021-03-30 08:29
Speriamo che a pasquetta piove.
Perché di cretini che faranno le scampagnate in luoghi un po isolati ci saranno di sicuro.
 
 
#5 Lorenz 2021-03-30 08:22
La provincia di Bari è messa così perché c'è molto analfabetismo. I ragazzi non hanno istruzione, i genitori pure, l'importante è avere la mentalità delinquenziale e ascoltare musica napoletana terra terra.
A Bari poi, il capoluogo, il fulcro di tutto ciò.
 
 
#4 Vito c 2021-03-30 06:22
E va ancora bene, visto come ci comportiamo. ZERO rispetto delle regole, zero controlli, e questi sono I risultati.La provincia di Bari ha i dati peggiori d'italia. E domenica scorsa alle 10, sul piazzale del Convento c'erano una ventina di ciclisti amabilmente riuniti senza mascherina etc......
Sbaglio o.im zona rossa non è consentito attività sportiva , se non nei paraggi di casa ?
Possibile che questi signori non abbiano incontrato.nessuno sulla strada ?
 
 
#3 arrabbiato 2021-03-30 05:39
Invece del lockdown ci vorrebbe “multare tutti”!
La cosa assurda che ci si lamenta mentre si è comunque al bar, in piazza o seduti su una panchina!
Sono veramente disgustato dal comportamento di giovani ed anziani.
È passato un anno ma non hanno ancora capito niente!
Immaginate quello che succederà a Pasqua e Pasquetta!!!
Non comprendo l’atteggiamento di Carabinieri e Vigili.
Devono andare a piedi non macchina!!!
Ogni persona che “cazzeggia” deve essere multata!
Infine, centro storico.
Vergognoso, oltre a essere utilizzato da molti come rifugio per “fumare” (e i luoghi sono sempre gli stessi) è sempre più un immondezzaio.
In campagna elettorale si parlava di sicurezza, telecamere, ultimamente di spazzatrice (ahahahah una farsa).
Il film di Pinocchio piace vederlo in tv.
Grazie!
 
 
#2 Cittadino 2021-03-29 18:30
Mancano i controlli , tutti a spasso per cui non lamentiamoci.
 
 
#1 Senza parole 2021-03-29 18:24
E grazie...escono tutti e anche senza mascherina. Ma i controlli dove caspita stanno?? Sindaco sveglia...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.