Giovedì 29 Ottobre 2020
   
Text Size

Covid-19: a Cassano sono una ventina i casi

protocollo-sanitario-senigallia

Sono 22 i cassanesi sotto osservazione da parte della Asl Bari: 13 soggetti sono risultati positivi al virus e sono in quarantena fiduciaria a casa.

Altri 9 soggetti, invece, sono in stato di "sorveglianza ed isolamento fiduciario" ovvero che apparentemente non presentano segni di contagio ma vengono tenuti in osservazione per indagini più approfondite. 

Nessuno risulta ricoverato in ospedale.

Lo comunica con una nota il Comune di Cassano delle Murge che ha incrociato i dati della Prefettura di Bari e della Asl.

Commenti  

 
#11 Milite ignoto 2020-09-23 08:31
Ora la gente si preoccupa della riapertura delle scuole se lock down deve essere deve essere completo ... non che mangiamo beviamo nei locali , andiamo ai supermercati in incontriamo gente che rientra dal nord viaggiano su treni aerei e bus e poi cipreoccupiamo dei contagi scolastici , perché fare classi di 27 bambini all'asilo e non aver fatto lavori di adeguamento? Ora vorranno costringerci a tenere i figli a casa per pararsi i fondelli ... mettendo davanti un senso civico e coscienzioso.... che vergogna riaprire tutto con j giusti controlli e scagionare gli orari delle lezioni e degli accessi come stanno facendo gli altri comuni... cassano svegliati, cassano hai stufato con la tua negligenza la tua imperizia il tuo classicismo il tuo modo di "acciallliamo" tutto ,il tuo modo di essere così unico come paese in negativo
 
 
#10 1235 2020-09-22 15:09
Cittadino, anche fare insinuazioni circa i comportamenti di un soggetto e non averne la certezza é un reato, lo sa?
 
 
#9 Cittadino 2020-09-21 23:59
Per commemto 2
La scuola ?
Ma ti rendi conto di ciò che dici?
Dopo quello che sta succedendo grazie ad degli incoscienti e grazie alla educazione ricevuta dai loro genitori, lei si preoccupa della scuola.?
Possono studiare anche da casa così come è successo mesi precedenti. Tranne se il Sindaco non è più incosciente di alcuni personaggi.
METTERE A RISCHIO LA SALUTE DEGLI ALTRI È REATO !!!
QUSTO PICCOLO PARTICOLARE A QUALCUNO SFUGGE.
 
 
#8 Vacanze 2020-09-21 22:56
Sappiamo tutti che il paese è pieno oramai
 
 
#7 Attila 2020-09-21 22:52
E che centra la risposta inerente la scuola? L'articolo parla di altro.... E per quanto riguarda i supermercati, ho sempre visto commesse/i sempre con le mascherine.... Ma è mai possibile che si sta sempre a criticare su tutto? Piuttosto è sempre preferibile criticare piuttosto che dare un in bocca al lupo ai contagiati. (ps:sono stato in vacanza in Italia e ho solo visto gente senza dispositivi di protezione e assembramenti, non critichiamo per le vacanze all'estero dato che il virus lo si prende in casa nostra)
 
 
#6 Gramegna 2020-09-21 22:24
L'importante è che abbiamo fatto cassa alla festa patronale
 
 
#5 ale 2020-09-21 21:41
coraggio contagiati siamo conte voi daltronde il virus puo colpire chiunque
 
 
#4 Mah 2020-09-21 20:12
E dicevano a quelli del nord...”non fateli scendere”...
 
 
#3 ... 2020-09-21 18:25
Sono molti di più :-?
 
 
#2 E la scuola? 2020-09-21 17:16
I lavori alle scuole saranno ultimati entro il 27 settembre, sindaco?
Altro che bollettini di guerra pretestuosi.
 
 
#1 Giorgio melone 2020-09-21 17:07
Bello andare in vacanza all'estero, commessi nei supermercati senza mascherina e se glielo dici ti guardano pure male, ci si è ricordati tardi dei controlli.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.