Domenica 20 Settembre 2020
   
Text Size

Nuovo sversamento di rifiuti in via Magg. Turitto

WhatsApp Image 2020-09-15 at 11.00.49

Nuovo sversamento di rifiuti in via Maggior Turitto, questa mattina: alle spalle della Chiesa madre, in pieno Centro Storico, i soliti incivili hanno lasciato un bel po’ di immondizia dinanzi ai bidoncini che vanno invece utilizzati solo per i piccoli rifiuti.

C’è chi, invece, utilizza quegli spazi per abbandonare regolarmente e costantemente i rifiuti prodotti nelle proprie abitazioni, presumibilmente nello stesso Centro Storico.

Senza nessuna vergogna, senza nessuna remora né rispetto.

Il tutto infatti, non solo avviene di mattina – quando le strade dovrebbero essere pulite e sgombre di rifiuti  - ma costringe gli operatori ecologici ad un lavoro extra (pagato da tutti i cittadini cassanesi) e ad uno spettacolo davvero indecente che mina qualunque volontà di riscatto della parte più antica del paese e dei suoi abitanti, ornai esasperati da tanta inciviltà.

Questa mattina, sui due mucchi di immondizia, prima che venisse raccolta sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale per effettuare alcuni rilievi: al momento non è dato sapere se sono riusciti o meno a riscontrare elementi utili per risalire agli attentatori dell’ambiente.

Ma quand’anche ciò fosse possibile è chiaro che servirebbe a poco: in altri episodi simili le sanzioni amministrative – quelle poche che sono state elevate – sono rimaste impagate e lo spettacolo dei rifiuti abbandonati per strada in pieno centro del paese è proseguito come se nulla fosse.

Fino a quando, dunque, non si colpirà dal punto di vista “penale” (e gli estremi per farlo ci sono tutti), questi sozzoni proseguiranno indisturbati nella loro triste opera di distruzione delle memorie e delle bellezze del nostro paese.

 

 

WhatsApp Image 2020-09-15 at 11.02.59

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 20.08.16 WhatsApp Image 2020-09-14 at 20.08.17

Commenti  

 
#15 Lettore dubbioso 2020-09-17 07:36
Non sono un amministratore, non so chi credi che io possa essere comunque non è importante, mi firmerei pure ma non ne vale la pena..
Redazione:quell’art di cui parlate qualsiasi procura lo archivierebbe subito e tra L altro richiederebbe una mole di lavoro insensata e non giustificata. Inoltre qualsiasi giudice concluderebbe sentenziando c’è il testo unico ambiente ( legge speciale ) perché avete intentato con il codice penale ?? ( vedi principio di specialità della legge) Oltre alla recente giurisprudenza che addirittura nel caso delle polveri, per materializzarsi quel reato, dovevamo superare un certo limite. Il legislatore fornisce uno strumento ottimo per la lotta a ciò ed è il testo unico ambiente che con una sanzione e con l’uso di foto trappole vi assicuro raggiunge l obiettivo della pulizia strade.in più se il comune ha un regolamento si può usare il regolamento per sanzionare e i proventi vanno al comune. Ma ripeto inneggiare al penale per un abbandono da parte di privato accanto ad un cestino è cosa totalmente fuori dalla realtà, utile solo ad aizzare le masse. Saluti
 
 
#14 Cittadino 2020-09-16 18:13
Semplicemente...VERGOGNA!
 
 
#13 michele.cassanese 2020-09-16 18:03
Tutto il Centro Storico è in queste condizioni e non solo per i bustoni ma anche per tapparelle, frigoriferi, mobili vecchi e puzzolenti e tanto altro abbandonato senza alcun timore dai soliti delinquenti, qualche giorno fa era stata completamente ripulita la zona del vicolo Tarsitano, adesso siamo di nuovo sommersi dalle schifezze di ogni tipo!
 
 
#12 Cittadino 2020-09-16 14:02
Non condivido certi comportamenti ma signori miei avete provato ad accedere al centro raccolta è così difficile accedere che si i incoraggia CONSAPEVOLMENTE l'abbandono selvaggio. Signori amministratori impegnatevi a tutelare i diritti dei cittadini e fate mea culpa.




che si incoraggia l'abbandono selvaggio
 
 
#11 Lorenz 2020-09-16 07:35
Ovunque è così.
Zona Sacro Cuore il contenitore per la raccolta dei rifiuti canili, è usato come raccolta plastica.
Il piazzale del Convento, uno scempio.
In periferia, proseguendo la presunta circonvallazione, c'è di tutto, visto mi neri, materiale edilizio, bidoni della pittura.....ci mancano i "tavut" e non manca più nulla.
Sulla panoramica buste di rifiuti alcune anche con bollette e nomi e cognomi belli in vista, quindi si può procedere con multe e denunce.
(Prossimamente foto a riguardo)


Il problema è che non c'è volontà di reagire.
Chi si gira dall'altra parte è complice!!
 
 
#10 Cittadino 2020-09-15 19:31
Anche in via grumo subito dopo frccia blu accade tutti i santi giorni che lasciano bustoni neri.
 
 
#9 Occhiomagico 2020-09-15 19:22
Dappertutto ormai, "vedi il vicino comune di Acquaviva delle fonti", si prendono questi incivili grazie all'uso di telecamere nascoste in punti cosiddetti "sensibili" e monitorando costantemente il territorio!! Ma per un comune come Cassano, e non mi stancherò mai di ripeterlo, con un amministrazione INCAPACE e INDOLENTE su tutti i fronti,stiamo solo versando lacrime amare in tutti i sensi!
 
 
#8 Mmmm 2020-09-15 17:46
Mandategli i Vigili una, due, tre volte a settimana.....poi vediamo se fanno ancora i furbetti...
 
 
#7 Speranza 2020-09-15 17:44
spero che il "lettore dubbioso" non sia chi credo sia....che non sia un consigliere o un assessore perchè altrimenti saremmo messo davvero male se aspettano che sia un giornale (cui vanno i miei complimenti per le battaglie che conduce) a suggerirvi cosa fare come amministrazione.
 
 
#6 Piripicchio 2020-09-15 15:39
È una indecenza, cmq andate a vedere quello che succede sul convento, tutti i santi giorni immondizia dappertutto, a quando le sanzioni?
 
 
#5 Lettore dubbioso 2020-09-15 15:27
Mi può spiegare quali sono gli estremi per una denuncia penale ? Il testo unico ambiente non punisce penalmente L abbandono del sacchetto di rifiuti da parte di privato cittadino. La polizia locale ha elevato sanzioni con la telecamera a fianco alla caserma cc e molti compresa la mia vecchia nonna hanno pagato( perché ha sbagliato punto). Scrivere a prescindere contro non credo faccia onore al giornalismo. Attendo fiducioso risposta alla mia prima domanda. Saluti

LA REDAZIONE

Si potrebbe invocare l'art. 674 del C.P. (getto pericoloso di cose). ed è solo un esempio: le sanzioni non servono più a nulla con certe persone.
 
 
#4 ... 2020-09-15 14:58
Ho sempre immaginato che quel pochissimi cittadini che sono stati multati la multa non l'avrebbero pagata.Se ci fosse la volontà non solo di scovare tutti gli attentatori dell'ambiente ma anche di metterli difronte alle loro responsabilità pagando (e andando sul penale e quanto possibile per andarli a colpire seriamente e fare del male) sarebbe tutto molto diverso. Ma la volontà non c'è.Ma questo vale per la legalità in generale: dal divieto di sosta al mozzicone di sigaretta, dall'abuso edilizio alla cacca del cane. Altrimenti come verrebbero rieletti certi personaggi?
 
 
#3 Cittadino cassano 2020-09-15 14:29
Non e solo via Mgg.Turittoma tutto il centro storico.
 
 
#2 Tano 2020-09-15 13:57
Io non ci posso credere che gli italiani sono diventati così sporcaccioni.
 
 
#1 Fate ridere 2020-09-15 12:48
lo sanno tutti che in quella zona ci sono un sacco di case abitate da gente che non ha regolare contratto di affitto e di conseguenza non ha i bidoncini della differenziata e di conseguenza butta tutto lì!!!! Pulizia locale Svegliaaaaaa
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.