Mercoledì 30 Settembre 2020
   
Text Size

POLISPORTIVO, SI SCEGLIE DI NUOVO LA MANO PRIVATA

maggioranza

Tutto invariato, o quasi, per il Polisportivo Comunale di Via Grumo. L’Amministrazione Di Medio vuole affidare per un altro anno la gestione dell’impianto ad una società privata, da retribuire con 11mila euro al mese (oltre iva).

Esattamente come aveva fatto l’Amministrazione Gentile.

Stamattina, dal Palazzo di Città, è stato emesso l’Avviso di gara per  l’affidamento provvisorio del servizio di gestione del polisportivo comunale. La durata sarà di mesi 6, prorogabili per ulteriori 6 mesi.

Si aggiudicherà la gara la società (anche associate in ATI) che presenterà l’offerta economicamente più vantaggiosa.

Questi i requisiti di partecipazione: aver realizzato nell’ultimo triennio (2006\2008) un fatturato globale d’impresa di € 396.000,00;  aver realizzato, nell’ultimo triennio (2006\2008) fatturato complessivo per servizi similari di € 132.00; essere in possesso di certificazione ISO 9001:2000 per attività di portierato, pulizia e manutenzione del verde.

Le offerte vanno presentate entro il prossimo 24 febbraio; tutta la documentazione di rito è presente sul sito del Comune: www.comune.cassanodellemurge.ba.it.

Dunque, dopo oltre un anno di contestata gestione Sogev, la società di Noci che fino al 28 febbraio ha in gestione il Polisportivo; dopo che proprio il Polisportivo era stato uno dei cavalli di battaglia in campagna elettorale della lista di centrodestra cassanese; dopo alcune riunioni con associazioni e società sportive locali per cercare una soluzione diversa e condivisa, ebbene si è tornati a dove si era prima: anzi, non ci si è mai mossi dal considerare ottimale una gestione privata per un bene pubblico.

Nessuno ha spiegato i motivi di questa scelta, sicuramente dettata da esigenze tecniche visto che già una prima volta era stata prorogata alla Sogev la gestione dell’impianto e la legge non permette più di una proroga: dunque si era costretti a fare una gara per l’affidamento.

Quel che stupisce è che mentre le prime riunioni con le associazioni e le realtà sportive furono ampiamente pubblicizzate, aperte alla stampa ed ai cittadini, ebbene: ora nulla si sa che fine abbiano fatto quelle proposte né perché e come siano state o meno prese in considerazione.

Commenti  

 
#4 giuan de cassen 2010-02-09 14:21
in effetti ha ragione Aurelia cosa c'entrano le pulizie o il portierato ??? ora mi spiego perché il polisportivo non funziona. Si sbagliano i bandi e si scelgono partner che nulla sanno di sport
 
 
#3 Giuseppe Campanale 2010-02-08 16:55
Sono molto sorpreso dall'assenza del popolo commentatore di cassano web su questo articolo... a nessuno interessa più la questione polisportivo...? è possibile che su un argomento di grande importanza nessuno commenta?

Volete sapere la mia a riguardo?
Questo sito che vuole apparire neutrale quando scrive qualche articolo contro la maggioranza vengono bloccati tutti gli "adetti commentatori" x non alzare ancora di più il polverone... x fortuna che adesso ci pensa qualcun altro ad informare il cittadino...
 
 
#2 aurelia 2010-02-08 15:19
scusatemi ma cosa centra nel bando per la gestione di un impianto sportivo che l'aspirante gestore deve "essere in possesso di certificazione ISO 9001:2000 per attività di portierato, pulizia e manutenzione del verde" cosa c'entra la pulizia e il portierato con la gestione di un impianto sportivo ??????? ME LO VOLETE SPIEGARE !!!!!
MA VI SIETE SBAGLIATI ??? MI SEMBRA UN BANDO PER L'OSPEDALE O PER UNA BANCA DA PULIRE
 
 
#1 marcos 2010-02-06 11:07
ma cosa volete ???? quando soffia lo scirocco !!!! purtroppo in questo paese lo scirocco soffia da oltre 10 anni......
mancavano le "idee" per 10 anni ora mancano le "lampadine" per illominarle le idee........
ma la colpa è di noi cassanesi......
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.