Sabato 22 Febbraio 2020
   
Text Size

FOIBE, A CASSANO IL GIORNO DEL RICORDO

foibe
Questa mattina Cassano ricorda le vittime delle foibe e lo fa con la intitolazione  di un Parco del quartiere “Sacro Cuore” (ex zona 167).

La manifestazione prevede il seguente programma: ore 10,00: un corteo, preceduto dalla banda musicale cittadina, partirà dal Municipio verso il Monumento ai Caduti in Piazza Dante per giungere fino a Via Gramsci e poi via Capitano Galietti e infine al parco sito in zona Sacro Cuore ove, alle ore 11,00, sarà celebrato un solenne Rito Eucaristico (in caso di pioggia, la S. Messa sarà celebrata nella Parrocchia di S. M. Assunta).

Successivamente, il Sindaco ed un rappresentante dei Combattenti e Reduci esalteranno il valore della cerimonia con il ricordo del sacrificio di quanti si immolarono per l’ideale patriottico per difendere la propria storia e la propria identità nazionale.
Questa Amministrazione Comunale – si legge in una nota del Sindaco Maria Pia Di Medio - aderendo all’ iniziativa promossa dal Comitato 10 Febbraio e in collaborazione con le locali Associazioni Combattentistiche e con tutti gli istituti scolastici della città, con l’auspicio che siano presenti con le rispettive delegazioni, intende onorare particolarmente tale ricorrenza intitolando un’ area pubblica urbana alle vittime delle foibe e agli esuli istriano-giuliano- dalmati".

Commenti  

 
#25 RADIX 2010-03-12 15:09
Alcuni chiarimenti doverosi a nome e per conto dell'associazione culturale Radix Profunda.

Radix è un'associazione apartitica identitaria legalmente costituita, impegnata in campo culturale e formativo. Come scopo primario, si prefigge quello di salvaguardare, promuovere e valorizzare le Tradizioni del nostro Popolo, con particolare attenzione all'eredità greco-romana. In più, è impegnata nell'opera di messa in luce degli orrendi crimini di cui si è macchiato il comunismo, aberrante e sanguinosa ideologia che fino ad oggi ha causato lo sterminio di non meno di 100milioni di persone nel mondo.

Radix Profunda non ha mai praticato in nessuna maniera apologia del Fascismo e non si richiama all'ideologia nazionalsocialista. Sfidiamo chiunque, prove alla mano, a dimostrare il contrario.

Considerando che in Italia l'apologia di Fascismo ed il richiamo all'ideologia nazionalsocialista costituiscono reato, diffidiamo pertanto chiunque dall'ascrivere tali reati alla nostra Associazione, poiché in tal modo si esercita grave azione diffamatoria nei confronti della nostra Associazione stessa e di tutti gli associati ( Delitto perseguibile e punibile ai sensi di Legge, art. 595 del Codice Penale Italiano ).

Nel caso in cui ulteriori insinuazioni diffamatorie saranno rivolte nei confronti della nostra Associazione, saremo nostro malgrado costretti a ricorrere al nostro studio legale sporgendo querela nei confronti dei responsabili di tali ingiurie, in modo da difendere l'onorabilità e la reputazione della società di cui facciamo parte.

Cordialità.

Associazione Culturale Radix Profunda
 
 
#24 EMOLA-GAY 2010-02-16 13:40
Tante parole sporche come quelle mani che hanno ucciso!
 
 
#23 guicenna 2010-02-16 11:57
camerata gollum, stai tranquillo, non puoi danneggiare quello che non c'è....saluti fascistissimi!:D
 
 
#22 Outsider 2010-02-16 01:49
Già,il mio cervello non va in alto perchè non è mai stato danneggiato carissima spippacanne :D
 
 
#21 Outsider 2010-02-16 01:49
Siede a destra? oppure mena merda da sinistra? io non voto chi credi tu esimia persona,dare il voto a chi dentro fa il guappo e fuori cena con l'opposizione non mi è mai garbato.
 
 
#20 guicenna 2010-02-15 19:52
In alto i cuori outsider, ma non troppo oltre il cervello...:D
 
 
#19 mikecamp 2010-02-15 18:35
A me non fa schifo l'Italia ma certi discorsi idioti si.
Qui nessuno nega nulla. Chi fa del negazionismo siede a destra.
Non a caso tutti i magistrati sparano balle a loro dire...

Alla fine tu Outsider voti per colui che decanta Mangano coe un eroe.
 
 
#18 Outsider 2010-02-15 17:20
Oppure perchè non abbiamo fatto 100mln di vittime e continuiamo a negare...le merdate le sparate,ieri,oggi e domani!!!se vi fa schifo l'italia nessuno vi trattiene,fate bagagli e via dalle palle. ;-)
 
 
#17 guicenna 2010-02-15 11:59
caro outsider, la storia vi ha cancellato perché vi mancava il senso dell'ironia...8)
 
 
#16 mikecamp 2010-02-15 11:24
Chi spara merdate è il capo del governo ed i suoi lecchini
 
 
#15 Outsider 2010-02-15 02:09
sperare che risorga il duce,il signore degli anelli? ma voi che cosa vi fumate? ma vi rendete conto che mettete in bocca alla gente parole che non sono mai state dette? chi ha i problemi siete voi che sapete solo infangare altra gente perchè per il resto,a fatti,non vi siete mai distinti in nessun campo perciò io prima di dire risorga,spartano e merdate varie ci penserei 1000 volte però essere incoerenti è nella vostra indole perciò non mi dovrei stupire più di tanto.
 
 
#14 guicenna 2010-02-14 10:34
ed essere un fascista, sperare che risorga il duce, essere razzista, giocare al signore degli anelli o allo spartano e altre amenità del genere, non significa avere un problema????;-)
 
 
#13 Outsider 2010-02-13 20:51
Ve la potete ballare e cantare quanto vi pare,accusare di neofascismo chiunque o avere i paraocchi ma non cambio la mia versione.Puoi linkarmi casapound,AN,FN,fiamma tricolore ecc ecc non ho problemi.
 
 
#12 osservatore 2010-02-13 19:42
http://video.giovani.it/crimini-guerra-italiani-5-stragi-fasciste-montenegro.html

chi semina odio raccoglie vendetta.

anche le vittime delle foibe sono da acrivere alle fanatiche guerre fasciste,alla loro pazzia,alla loro ideologia,alla loro violenza ;consultate questo video e continuate a strumentalizzare pure queste povere vittime,ma il nazifascismo non sara' mai riabiltato dalla storia e dalla umanita'.
 
 
#11 mikecamp 2010-02-13 19:18
Outsider fatti un giro qua:
www.casapounditalia.org/
Dicesi NEOFASCISTI, e l'apologia del fascismo è un reato. Ma siamo in Italia e soprattuto al potere c'è un garantista.

A questi NEOFASCISTI, oggi intervenuti anche a Cassano interessa ricordare quanti uomini FASCISTI, dunque criminali, sono stati infoibati per mano del comunista Tito.

Alle vittime della Shoah a Cassano non è intitolato nemmeno un vicolo.
Ma anche a tante altre vittime italiane è dedicato nulla se non ai Martiri della Repubblica. Anche gli infoibati sono Martiri della Repubblica. Ma loro, vedi sopra, erano più speciali.

La consapevolezza delle brutture questi signori che celebrano le foibe l'avranno quando avranno la consapevolezza dei crimini del regime fascista ai danni dei nostri nonni.
 
 
#10 z.m. 2010-02-13 18:32
Assesora Sapienza, le ripongo la domanda che le avevo posto nell'articolo "CASSANO DELLE MURGE RICORDA LE FOIBE" che non è più presente nell'home page (domanda alla quale non è seguita una sua risposta....):"Ci spiega come mai appartiene alla comunità neofascista RADIX PROFUNDA?"
Per chi volesse approfondire: http://www.facebook.com/home.php?ref=logo#!/pages/Radix-Profunda/465350005312?ref=ts
 
 
#9 per Alessandro Verzino 2010-02-13 16:51
la vera memoria storica riusciremo ad intravederla quando la smetteranno di strumentalizzare e mistificare....vero guicenna?
in ogni caso ritengo che andava fatto un tributo alle vittime di crudeltà per troppo tempo nascoste.....solo la consapevolezza delle brutture può evitare che si verifichino ancora!!! Brava Pierpaola vai avanti così!!!
 
 
#8 Outsider 2010-02-13 16:01
Nono,non è incredibile,è normale e non vedo cosa ci sia di così ecclatante.Se avesse fatto parte di falce e martello era inattaccabile vero?ma fatevi il favore
 
 
#7 guicenna 2010-02-13 11:02
è incredibile, abbiamo una assessora che appartiene ad una comunità che celebra la mistica fascista (radix-profunda, raido, codreanu, evola, etc etc...), in che mani siamo finiti!
 
 
#6 Alessandro Verzino 2010-02-02 21:51
Pierillo, condivido appieno.
Quando il senso di una memoria storica senza colori?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.