Campo estivo, il Comune introduce modifiche

comune

 Dopo quella per il soggiorno e cure termali a favore delle persone anziane, anche le linee di indirizzo per il Campo Estivo per minori organizzato sempre dal Comune di Cassano delle Murge subiscono modifiche a pochi giorni dall'emanazione e sempre su proposta del Gruppo Consiliare di minoranza "Cassano Avanti".

La Capogruppo Raffaella Casamassima, infatti, in una nota indirizzata al Sindaco Davide Del Re aveva sollevato diversi dubbi sulla effettiva capacità inclusiva dell'iniziativa a causa dei costi eccessivi, iniziativa che non prevedeva gratuità a favore delle fasce più deboli nè sconti per i redditi più bassi.

Accogliendo proprio tali richieste, la Giunta Comunale ha modificato la delibera, accogliendo le istanze del Gruppo di minoranza.

"Ci siamo attivati al fine di reperire fondi per poter dare risposta ad alcune di quelle famiglie. Pertanto, recuperando le somme dei proventi del 5X1000 di quest’anno e sommandoli a quelli dello scorso anno (non utilizzati), si è pensato di dare avvio ad una prima risposta a queste famiglie", ha scritto il Sindaco in risposta alla Casamassima.

 

"La decisione di inserire le fasce ISEE deriva dalla semplice constatazione che la compartecipazione permetterà di aumentare il numero di minori che potranno partecipare alle attività, al fine di ampliare la platea a cui offrire questo servizio", aggiunge Del Re nella risposta. 
 
Dunque "nel caso di minori appartenenti a nuclei familiari con ISEE minore ad € 7.500,00 la partecipazione al campo sarà gratuita e quindi a completo carico dell’Ente; nel caso di minori appartenenti a nuclei familiari con ISEE da € 7.500,00 ad € 15.000,00 sarà prevista una compartecipazione al costo del Servizio pari ad € 50,00 a settimana; nel caso di minori appartenenti a nuclei familiari con ISEE superiore ad € 15.000,00 il costo del Servizio, pari ad € 100,00 a settimana, sarà a completo carico del richiedente.
 
La documentazione completa dovrà pervenire entro e non oltre il giorno 21 agosto 2022 all'indirizzo PEC   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  o all’Ufficio Protocollo dell’Ente negli orari di apertura al pubblico.