Venerdì 12 Agosto 2022
   
Text Size

La Di Medio conferma: a Cassano la Casa di Comunità

casa-bianca

“Con grande soddisfazione e gioia per tutta la comunità di Cassano, sono orgogliosa di poter annunciare che Casa Bianca, diventerà una Casa di Comunità”: lo scrive in una nota la Sindaca Maria Pia Di Medio.

“Dopo la mia nota inviata a tutti i livelli del settore sanità della Regione Puglia e alla Direzione generale della ASL BARI nell’ultimo periodo dello scorso anno – spiega la Sindaca - la struttura di Cassano è stata inserita nel programma PNRR per la realizzazione di infrastrutture per il nuovo assetto dell’assistenza sanitaria. Abbiamo dovuto aspettare, abbiamo dovuto espletare tutte le procedure per l’eventuale messa a reddito della struttura, ma il risultato ottenuto supera di gran lunga qualsiasi cifra si potesse ottenere dall’affitto dell’immobile: stiamo garantendo l’accesso a tutte le prestazioni del SSN senza doversi spostare nei comuni o nelle città vicine.

Un uso di alta qualità civica. Un altro tassello verso il miglioramento della qualità di vita per tutti i cittadini Cassanesi.

Questo intervento rientra nel piano della Giunta Regionale che prevede l'arrivo di 650 milioni di € dal Pnrr. Un piano per finanziare la medicina di prossimità e dotare le strutture di tecnologie all'avanguardia.

Casa Bianca quindi diventerà uno dei 121 centri con un approccio nuovo e multidisciplinare in grado di assolvere all'importante ruolo di una assistenza sanitaria per tutti sempre "vicina".

Una meravigliosa notizia che non solo risolve in modo eccellente le questioni relative il nostro immobile comunale, ma soprattutto per la vita e la salute dei cittadini”, conclude la Di Medio.

Commenti  

 
#5 Memoria Storica 2022-05-23 19:23
Da cassanese sono molto felice che la struttura venga dedicata ad un servizio così importante per la cittadinanza che di certo migliorerà in futuro la qualità di servizi offerti al pubblico, non nell’immediato ovviamente ma é già una buona notizia, sui meriti, che dire… Le cose non stanno proprio cosi, un minimo di onestà intellettuale
 
 
#4 Lorenzo 2022-05-14 14:47
Dottoressa pensa che ci fragrate ancora con ste chiacchiere?..con due piante che hanno piantato senza fine e poi si candidano?..e la coerenza di fare la battaglia al senso unico a via sannicandro ,esce dalla maggioranza e mo di candida? Sciatavinnnn a casa a fadigaaaa
 
 
#3 mah 2022-05-14 14:41
Non certo per vostro merito. Altri hanno lavorato, non certamente voi
 
 
#2 sd 2022-05-14 08:53
Li conosciamo sti spot elettorali.
Adesso aspettiamo che asfaltiate le strade come da programma a ridosso delle elezioni dove sarete voi ad essere asfaltati!
 
 
#1 Basta 2022-05-14 06:44
Egregia, il risultato è che non riuscivate a trovare candidati per una lista in prosecuzione della vostra compagine.
Avete chiesto asilo politico ad un vostro nemico, che ha dovuto disconoscere all'ultimo momento accordi con i propri partner. Il risultato di questa squallida operazione è che cassano si trova in condizioni peggiori del 1999.
Cassano ha un emergenza, e la speranza purtroppo è nel male minore con Del Re sindaco.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.