Martedì 09 Agosto 2022
   
Text Size

L’ex “Casa Bianca” diventerà una “Casa di Comunità”

casa bianca copy

La ex “Casa Bianca” diventerà una delle “Case di Comunità” del Distretto cui appartiene Cassano: l’iter è già da tempo avviato ed a breve dovrebbe concretizzarsi, dopo il sopralluogo dei tecnici della Asl Bari.

È un passaggio della risposta che la Sindaca Maria Pia Di Medio ha inviato quest’oggi al Circolo cassanese del Partito Democratico ad una lettera inviata dal Pd all’Amministrazione Comunale nei giorni scorsi, con la quale si invitava il Comune a istituire quanto prima un tavolo di confronto con sindacati e forze politiche del territorio per utilizzare al meglio i fondi del PNRR nonché per dare un nuovo futuro allo stabile di proprietà del Comune sito in via Vittorio Emanuele III.

La Di Medio spiega al Pd che “già dallo scorso anno l’iter ha preso avvio”, per consentire un utilizzo pubblico del bene comunale, atteso che la richiesta della quota di affitto mensile di 10mila euro, stabilita dall’Agenzia del Demanio, appariva eccessiva; tenuto conto, inoltre, che l’affittuario avrebbe comunque dovuto investire decine di migliaia di euro per riadattare i locali.

Proprio grazie ai fondi messi a disposizione della sanità pubblica dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, la ASL Bari potrà istituire a Cassano una delle “Case di Comunità” che ospiteranno una équipe multidisciplinare di medici, un servizio infermieristico e uno radiologico e un punto prelievo. L’idea è anche quella di inglobare in quella grande struttura anche altri servizi oggi dislocati altrove ovvero le palestre della riabilitazione e il Consultorio Familiare, facendo, quindi, della struttura un punto di riferimento per l’intera popolazione cassanese per quel che riguarda le prime cure.

Nella lettera al Pd, infine, la Sindaca spiega che è stato già effettuato un primo sopralluogo da parte dei responsabili del Distretto ed a breve ve ne sarà un altro da parte dei tecnici per il definitivo “via libera” alla parte burocratica ed ai lavori.

 

 

Commenti  

 
#6 Dirigente 2022-03-08 15:15
Dite all’amministrazione che non hanno fatto ancora la messa a disposizione dell’immobile…si muovessero invece di perdere tempo
 
 
#5 Graziemolt 2022-03-08 11:43
Sarà un'esca per i piccoli pesciolini? Le votazioni sono prossime.
 
 
#4 Va … lentino 2022-03-08 08:49
È vero il PD c’è a Cassano … ma arriva sempre tardi!
 
 
#3 mina 2022-03-08 08:28
Notare l’attivismo dell’amministrazione.
"Intitoliamo la scuola a Don Battista?” Già fatto!
“Facciamo la casa di comunità?” Già fatto!
 
 
#2 Pinuccio 2022-03-07 21:32
Parole parole solo parole
 
 
#1 Aldo lippolis 2022-03-07 20:17
A casa
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.