Venerdì 03 Dicembre 2021
   
Text Size

Scuole: anticipata l'apertura di quelle cassanesi

Immagine1

Suonerà tre giorni prima del previsto, rispetto al calendario regionale, la campanella per gli alunni e gli studenti delle scuole cassanesi.

Il Collegio dei docenti ed il Consiglio d'Istituto, infatti, hanno deciso di anticipare a mercoledì 15 settembre 2021 (anzichè il 20 settembre) l'avvio delle attività didattiche dell' Istituto Comprensivo "Perotti-Ruffo" in modo da poter eventualmente usufruire di qualche giorno di vacanza in più durante l'anno scolastico.

In questi giorni nelle scuole vengono messi a punto gli ultimi dettagli del Piano di sicurezza anti-Covid, già sperimentato l'anno scorso, anche in vista delle ultime disposizioni governative e regionali per dar modo a tutti di cominciare l'anno scolastico in presenza e serenamente.

Commenti  

 
#16 cigielle 2021-10-14 19:01
Come volevasi dimostrare: domani, venerdì, riunione sindacale. Si possono rendere pubblici i verbali di queste riunioni "pre-weekend"?
 
 
#15 Montalbano 2021-09-01 20:16
I primi della classe
 
 
#14 Jeremy 2021-08-31 18:10
Il dibattito sulla scuola tra cassanesi è ormai a livello di metafisica pura.
 
 
#13 cigielle 2021-08-30 12:26
Bene, è il primo lavoratore autonomo che mi capita di incontrare che non considera ingiustizie certi ingiustificati privilegi.
E' vero, come scrive lei, "ogni lavoro ha i suoi aspetti positivi e negativi", ma in alcuni casi c'è un eccessivo sbilanciamento (dovuto a fattori storici che non stiamo qui ad elencare).
La differenza è che alcuni evidenti "utilizzi smodati dei diritti" da parte dei lavoratori della scuola si ripercuotono sulla formazione dei miei figli.
Ed è questo che mi sta a cuore, non è rosicare.
 
 
#12 Consiglio 2021-08-29 18:11
X cigielle: traggo le conclusioni leggendo i suoi commenti, la sua preoccupazione principale riguarda eventuali “ponti” e riunioni sindacali nella prossimità del fine settimana, la sua è una posizione chiaramente prevenuta, io sono un lavoratore autonomo, non godo dello stesso trattamento lavorativo dei docenti però non sto lì a rosicare, ogni lavoro ha i suoi aspetti positivi e negativi. Tutti bravi a giudicare il lavoro degli altri.
 
 
#11 cigielle 2021-08-27 20:37
Per Consiglio

Finiamola con questa storia del "parcheggio dei figli", perchè è l'argomentazione tipica che si utilizza quando si vuole chiudere il dibattito sulla scuola.

Scuola che, secondo me, in Italia, è:
1) inadeguata: lo dicono i risultati che ottengono le nuove generazione a confronto con i pari età europei
2) ricettacolo di fancaxxisti: molti lavoratori (non tutti, per carità) non la intendono come "missione", ma la vedono come punto di arrivo per ottenete tutti i benefici e gli innumerevoli diritti del "posto fisso", nella sua peggiore accezione
3) intoccabile: il suo commento ne è la testimonianza.

N.b.: le assicuro che, quando posso, trascorro tutto il mio tempo libero con miei figli, quindi non tragga conclusioni inesistenti e ingiustificate.

Cordialità
 
 
#10 Consiglio 2021-08-27 14:26
X cigielle: Dal tuo commento si capisce che consideri la scuola un luogo dove mollare i tuoi figli mentre tu lavori, non è questo il ruolo della scuola, per badare ai tuoi figli devi pagarti una babysitter se non puoi pagarla rivolgiti ai servizi sociali sicuramente potranno darti un aiuto.
 
 
#9 Tania 2021-08-26 19:51
vi sento nervosi!!!!state calmi!!! questo è solamente l'inizio della pandemia.
Il virus non scomparirà mai
 
 
#8 Cittadino 2021-08-26 18:29
Per chi non ne fosse a conoscenza ricordo che tutte le scuole d'Italia così come prevede la normativa assicurano almeno 200 giorni di lezione in un anno. La Puglia sarebbe stata l'ultima Regione ad iniziare (20 Settembre) ma così come prevede la legge le scuole hanno autonomia nell'anticipare l'inizio dell'anno scolastico e così hanno fatto pressoché tutte le scuole in Puglia, assicurando i 200 giorni previsti.Ciò premesso, da lavoratore non appartenente al mondo della scuola ritengo che la scuola pugliese e "solo" pugliese! ha attraversato un anno scolastico alquanto travagliato a causa delle infinite ordinanze del Sig.Emiliano che contraddicevano sempre quelle nazionali. I docenti e gli alunni hanno dato il massimo vista la situazione..
Poi se vogliamo discutere dei due/tre mesi estivi di vacanza questo è un altro discorso da affrontarsi in altra Sede nazionale e parlamentare.
 
 
#7 cigielle 2021-08-26 13:43
x GARIBALDI
Se su 4 commenti, 3 sono ironici (non direi irrispettosi o maleducati) e se effettivamente ci sono tante lamentele sulla scuola, forse un esame di coscienza andrebbe fatto.
Se vuole ci aggiorniamo quando verranno fissate le riunioni sindacali di venerdì o nei prefestivi.
Qualcuno di voi, piuttosto, dovrebbe avere più rispetto dell'importante ruolo educativo che avete nella società!

N.b.: mi balza subito all'occhio quell'8 dicembre di mercoledì: vi informo che la maggior parte dei lavoratori non farà ponti in quella settimana.
 
 
#6 Per Garibaldi 2021-08-26 10:50
Se avere dei figli in casa significa avere +++,tenete a freno i vostri genitali!!!
 
 
#5 Picchiatello Donato 2021-08-26 09:51
Ci distinguiamo sempre e comunque. Questi giorni si recuperano ?
 
 
#4 Gioya 2021-08-26 07:02
Ma valgono anche i giorni di chiusura deciso dalla sindaca per 2 millimetri di neve?
 
 
#3 GARIBALDI 2021-08-25 18:09
Ma se siete così bravi nel giudicare tutto quello che succede nella scuola, perché non fate tutti gli insegnanti? Oppure teneteveli a casa i vostri figli e vedete come sono fatti due anni di vacanza! Un po' di rispetto e di educazione vi farebbero bene invece di scrivere corbellerie.
 
 
#2 cigielle 2021-08-25 13:47
Ok il piano di sicurezza (che dovrebbe prevedere anche il DISTANZIAMENTO TRA I GENITORI nelle aree esterne della scuola), ma quando è prevista la sanificazione?

E quando la prima riunione sindacale da "collegare" a weekend o festivi? Il 17?
 
 
#1 Yy 2021-08-25 12:48
In modo da poter usufruire di qualche giorno di vacanza in più...ahahahah!!! Non vi bastano due anni di vacanza che avete fatto?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.