Sabato 20 Agosto 2022
   
Text Size

Consulta, il Comune: tocca al Direttivo fare le elezioni

CONSULTA-ASSOCIAZIONI

Dovrà essere il Direttivo uscente (e “scaduto” lo scorso ottobre) a indire le elezioni per il rinnovo dell’organo dirigente della Consulta Comunale delle Associazioni cassanesi: il Comune nulla c’entra con questa procedura democratica.

A metterlo nero su bianco è il Dirigente del Settore I del Comune di Cassano delle Murge, dott. Stefano Colucci il quale, sollecitato più volte dal Direttivo della Consulta e dagli Amministratori comunali spiega in una lettera quel che è chiaro, solo leggendo con attenzione il Regolamento della Consulta delle Associazioni.

La “Magna Charta”  delle Associazioni cassanesi, infatti, prevede che entro il termine di scadenza dei poteri di Presidente e Direttivo, quest’ultimo convochi tutte le Associazioni iscritte per procedere al rinnovo dell’organo di governo della stessa, rinnovando eventualmente nel contempo anche la Presidenza.

Sarà stata la pandemia incombente o la ormai dilagante disaffezione alla partecipazione alla vita sociale del paese ma la Consulta sembrava chiedere al Comune di procedere con la convocazione delle associazioni e le conseguenti elezioni, tanto da scrivere numerose lettere all’attenzione della Sindaca Maria Pia Di Medio che nulla c’entra con la Consulta.

Come evidenziato dal dott. Colucci, infatti, il Comune rispetto alla Consulta ha un ruolo di “osservatrice”, mettendo a disposizione della stessa strumenti di lavoro quali la sede, la consulenza giuridico-amministrativa, la possibilità di interloquire con gli organi elettivi ma le attività interne sono di pertinenza della Assemblea degli iscritti e del Direttivo.

Tocca ad esso, quindi, indire nuove elezioni per provare a dare nuovo slancio a questo importante strumento di partecipazione democratica cittadina.  

 

 

Commenti  

 
#4 Douglas e amici 2021-07-03 08:11
Non avete fatto nulla e ora pure il danno
 
 
#3 Noncisto 2021-06-27 10:41
Lasciate perdere non è per voi né l associazionismo, né la partecipazione, né la cultura
 
 
#2 Gino56 2021-06-26 19:42
Il pesce puzza dalla testa fino alla coda
 
 
#1 Mbha 2021-06-24 11:47
Tutti +++ dal primo all'ultimo e si scaricano responsabilità. Mbha'
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.