Venerdì 12 Agosto 2022
   
Text Size

"Casa Bianca": va deserta la gara per affittarla

casa bianca

La ex “casa Bianca” resta ancora vuota, almeno per il momento.

E’ andata deserta, infatti,  la gara che il Comune di Cassano delle Murge avviò lo scorso marzo per tentare di fittare l’immobile di piazza Dante ad un fitto mensile di 10.312 euro (oltre iva) e per un periodo di almeno 9 anni.

Condizioni che hanno evidentemente scoraggiato qualunque impresa: ci risulta, infatti, che non solo non ci sono state offerte ma neppure richiesta di informazioni sulla struttura, segno del totale disinteresse sull’immobile.

Eppure in passato, qualche anno fa, ci furono tre-quattro richieste arrivate in Comune per subentrare alla vecchia società ma tutto fu lasciato in sospeso perché a determinare il valore del fitto deve essere l’Agenzia delle Entrate che evidentemente ha sopravvalutato la ex clinica tant’p che oggi nessuno è interessato a fittarla.

Ora l’Amministrazione Di Medio dovrà decidere sul da farsi: tentare di far scendere a migliori consigli l’Agenzia e riconsiderare il canone d’affitto (laddove ciò fosse possibile) o riproporre la gara tal quale e sperare in un miracolo.

Oppure – terza strada fattibile ma troppo “rivoluzionaria” per lo standard degli amministratori pubblici cassanesi, non solo quelli attuali – rivoluzionare tutto e costruire una progettualità che punti alla qualità della vita dei cassanesi, soprattutto delle nuove generazioni, prima ancora delle entrate in denaro.

 

Commenti  

 
#10 Concavo 2021-07-02 05:39
Una bella casa del Popolo...ah!: mettete pure il ping pong.
 
 
#9 tik tok 2021-07-01 12:35
hanno già deciso cosa farne di quella struttura.. nn affannatevi. la gara è solo un iter ma hanno già deciso.. e statv con u cer in man, tanto la procession sap già a dò ava scì
 
 
#8 Acuto 2021-06-23 17:33
x Jimmy e chi vuol sentire
Dovresti fare un salto a Cerignola allora, ma il pesce, ricorda, puzza violentemente sempre dal capo e dai due capetti che affiancano e supportano.
 
 
#7 Ciccioc 2021-06-23 16:57
E se facciamo un bel centro diagnostico comunale?
Dopo che questi vanno via però.
 
 
#6 X Redazione 2021-06-23 16:46
Ma che fine ha fatto la proposta di quelli del PD? non mi piacciono molto loro, però l'idea che avevano avuto non era malvagia...
 
 
#5 Jimmy 2021-06-23 13:33
Per forza.
Con questo grave ritardo di 6 anni come si fa ad assegnare ad imprese in un momento di covid.
Vorrei sapere invece i motivi di questo ritardo.
A chi è addebitabile e chiedere a questi responsabili i danni.
 
 
#4 Pensionato 2021-06-23 13:25
VORREI SENTIRE IL PARERE DELLA DOTT.SSA DI MEDIO(SINDACA)ACCOMPA GNATO DAL PARERE DEL VICE SINDACO GEOM.MICHELE RUGGIERO CHE PER UNA VITA HANNO AMMINISTRATO LA NS CITTADINA......,E QUESTI SONO I RISULTATI.
C'è solo da piangere.
I N C O M P È T È N T I.
Con che faccia pubblicate certe cose.
 
 
#3 Antonio02 2021-06-23 11:33
Chi l'avrebbe mai detto
 
 
#2 Polpino 2021-06-23 11:30
Parcheggio silo per turismo et visitatori Cassano stop
 
 
#1 Piripicchio 2021-06-23 11:27
Buongiorno, cosa vi aspettavate, provate a fare un giro nella struttura.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.