Domenica 20 Settembre 2020
   
Text Size

La Sindaca annuncia lo slittamento dell'apertura delle scuole

50064749627_ba26a23e0a_k (1)

 Slitta al 28 settembre (anzichè il 24) la riapertura delle scuole cassanesi. Lo annuncia la Sindaca di Cassano delle Murge Maria Pia Di Medio in una nota di risposta al Partito Democratico di Cassano che oggi aveva chiesto dati certi sui lavori nei diversi plessi a pochi giorni dalla riapertura.

Ecco il testo.

 

La scuola, la formazione dei nostri ragazzi e il loro benessere ed il futuro della nostra comunità sono prioritari nella nostra azione amministrativa. E oggi più che mai ci sentiamo vicini alla scuola italiana ed in particolare a quella cassanese che in tempi di Covid dovrà affrontare uno dei momenti più duri della storia.

Un duro banco di prova che sarà nuova carica di speranza ma anche di efficacia amministrativa a tutti i livelli, ma la scuola ce la farà soprattutto con la collaborazione della comunità che ha il dovere di sentirsi partecipe e protagonista in questa guerra contro il virus. Infatti la scuola ora più che mai si fa rete nel sociale e non può prescindere dalla collaborazione di tutti, dalle istituzioni, alle famiglie, alle singole persone che quotidianamente la animano. Una prova di maturità e democrazia che sin da subito ci ha messi in rete con la scuola attraverso un dialogo costante e continuo che siamo sicuri so concretizzerà con un ritorno a scuola in sicurezza e nel modo meno traumatico possibile.

Per questo abbiamo dato il via a innumerevoli progetti nei plessi dell’unico istituto comprensivo della nostra Città attingendo anche a fondi propri che vanno ad integrare le somme recuperate attraverso i bandi regionali e ministeriali. Soldi che sono stati immediatamente impiegati per migliorare le strutture al fine di renderle fruibili in questa  emergenza sanitaria perché nessun alunno possa sentirsi escluso e possa tornare a vivere serenamente gli spazi scolastici abbandonare nello scorso marzo.

Innumerevoli gli incontri intercorsi con l’istituzione scolastica; nostro intento è, attraverso questa comunicazione, fare chiarezza su tempi e procedure che riguardano la consegna alla comunità scolastica dei plessi di competenza comunale.

Di seguito riportiamo un quadro con l’’illustrazione delle date entro cui i diversi plessi saranno consegnati all’Istituto comprensivo e dunque disponibili per gli allestimenti. Lo specchietto esplicativo riporta le date di inizio e fine dei lavori a partire dalle quali verranno avviate le consegne delle varie attrezzature richieste e concordate:

PLESSO

LAVORI / FORNITURE

INIZIO

FINE

Via Mameli

LAVORI

08.05.2020

19.09.2020

Via Gramsci (Primaria)

LAVORI

14.09.2020

18.09.20020

Via Cap. Galietti

LAVORI

11.09.2020

16.09.2020

Via Convento

LAVORI

28.08.2020

15.09.2020

Come è noto, alcuni dei plessi citati saranno interessati dalle consultazioni elettorali, pertanto a causa della vicinanza con la prima data possibile per l’avvio delle attività scolastiche indicata dall’ufficio scolastico regionale, al fine di consentire a tutti i soggetti coinvolti di poter effettuare le rispettive operazioni in sicurezza ed a garanzia della sicurezza di tutti, a seguito della mole di lavoro necessaria alla sanificazione e pulizia post elettorale, insieme all’istituzione scolastica, il sindaco ha convenuto di predisporre un’ordinanza per stabilire il giorno di inizio effettivo delle lezioni lunedì 28 settembre, e non il 24. Scelta che è stata anche discussa ed accolta da moti sindaci dell’area metropolitana di Bari.

Lo slittamento riguarda in particolare l'Istituto Comprensivo "Perotti-Ruffo" (dunque la Scuola dell'Infanzia, la scuola primaria e le Medie) mentre per quel che riguarda il Liceo i Sindaci decideranno in questi giorni.

Per quanto concerne, invece, le forniture degli arredi, gli uffici lavorano alacremente con i fornitori per fare in modo che entro il 28 arrivi tutto il materiale richiesto e concordato con la direzione.

Ora più che mai l’unione fa la forza perché, come diceva Gramsci “nessuno si salva da solo”.

 

Commenti  

 
#10 Kroccono 2020-09-14 21:39
Per favore, alle prossime elezioni, evitate di rieleggere queste persone!
 
 
#9 Deluso 2020-09-14 16:36
X #8 Mery
Scuola serale? Quelli del Liceo ci credono così tanto che sul loro sito non c'è una, dico una parola. E qualcuno ancora si chiede come mai si siano ridotti al lumicino.
 
 
#8 Mery 2020-09-14 01:26
Una domanda:ma per la scuola serale si sa qualcosa?quando e se inizia?grazie a chi mi risponde.
 
 
#7 Marg 2020-09-13 22:10
E il plesso "Regina Elena" ? È perfetto ?
 
 
#6 Genitore 2020-09-13 22:06
Sig.Sindaco il suo spudorato quanto audace comportamento è irriguardoso nei confronti di studenti che sono fermi da 4 mesi e non entrano in un istituto scolastico da Marzo scorso. Ma se ne rende conto? Le sue assicurazioni sono utopie! Ha avuto 2 anni per ristrutturare una scuola, non ha giustificazioni Lei e la sua amministrazione, vergogna.
 
 
#5 No comment 2020-09-13 21:03
Dilettanti e arroganti allo sbaraglio
 
 
#4 Cittadino 2020-09-13 20:55
Domanda, visto il numero crescente in prov. Di Bari per il Covid. La situazione a Cassano? Visto che non ci sono comunicati,! al contrario di altri comuni!!
+++
 
 
#3 Booo 2020-09-13 19:47
Ma perché ogni qualvolta ci sono da fare lavori nelle scuole si fanno a settembre che è il mese in cui la scuola inizia???
 
 
#2 Ernst 2020-09-13 19:30
Quando si tratta di chiudere e far stare a casa questa sindaca è la numero uno. Non si discute. E sa fare solo questo.
 
 
#1 Cittadina 2020-09-13 18:45
È vero Sindaco "nessuno si salva da solo" e Lei si salva sulla pelle degli studenti! Si è degnata di rispondere alla comunità scolastica solo dopo un sollecito a dir poco incisivo del Dirigente scolastico. Al suo posto avrei almeno chiesto scusa per poi dimettermi. Unico commento: incapacità, superficialità, irresponsabilità.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.