Giovedì 11 Agosto 2022
   
Text Size

Per la Puglia 63 milioni di euro per le "provinciali"

strada provinciale

 

Per l’attività straordinaria sulle strade provinciali di tutta Italia, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha destinato oggi ulteriori 955 milioni di euro approvato il “Fondo manutenzione strade”. La Puglia riceve l’ottavo finanziamento più corposo tra le Regioni del Paese con un totale di 63 milioni di euro, con una pianificazione dal 2020 al 2024.

Gli interventi previsti e ripartiti per Province e Città metropolitane – dichiara il viceministro Giancarlo Cancelleri – rispondono alle esigenze di sicurezza stradale dei cittadini, al fine di ridurre l’incidentalità e consentire il diritto alla mobilità in tutte le aree del Paese. Avere a disposizione la certezza di nuove risorse per i prossimi 4 anni consente agli enti locali di avviare subito interventi urgenti e di definire un’adeguata programmazione di altri più profondi interventi per gli anni successivi. Un segnale forte e doveroso per tante regioni: - prosegue Cancelleri – questa è l’Italia che vuole ripartire e recuperare il pesante gap infrastrutturale con il resto d’Europa. Il nostro Paese merita strade sicure e moderne".

Alla Puglia sono destinati 3,81 milioni di euro per il 2020, 6,98 milioni per il 2021 e 17,44 milioni di euro a partire dal 2022. La provincia maggiormente interessata sarà quella di Foggia con 15,2 milioni di euro in totale, seguita dalla Città Metropolitana di Bari con 14 milioni, dalla provincia di Lecce con 13,4 milioni. 8,4 milioni di euro, invece, nel tarantino, 6,73 milioni nel brindisino e 5,35 milioni di euro, infine, nella provincia di Barletta Andria Trani.

Al momento, ovviamente, non è dato conoscere quali saranno le strade, nella nostra zona, interessate dagli interventi: dal Comune di Cassano delle Murge sono partite numerose segnalazioni, nelle scorse settimane, verso la Città Metropolitina di Bari che ne ha competenza, per suggerire urgenti interventi sulla Cassano-Acquaviva (fra l'altro nei pressi dello svincolo del "Miulli" c'è ancora da completare l'illuminaizone della rotatoria, pericolosissima nelle ore notturne), la Cassano-Santeramo (diversi i punti in cui i muri di contenimento stanno crollando), la Cassano-Altamura (spesso teatro di incidenti, anche mortali) per non parlare della Cassano-Sannicandro, dove in alcuni tratti il manto stradale è completamente divvelto e deve sopportare ogni giorno un elevato traffico di mezzi. 

Situazioni critiche, poii, anche per la Cassano-Adelfia, la Cassano-Mellitto, la Cassano-Bitetto e la Cassano-Grumo Appula, tutte provinciali che non vedono da decenni un minimo di manutenzione. 

 

 

Commenti  

 
#6 Tranquilli 2020-03-02 07:29
State tranquilli una bella spolverata di asfalto su qualche strada che interessa Cassano e tutto apposto...
 
 
#5 beh 2020-02-29 14:35
La sp236 sarebbe senza dubbio da sistemare
 
 
#4 Cara Cassano 2020-02-29 13:15
Un giorno sprofonderanno auto e case. Il piano stradale in varie zone della statale Bari Matera in attraversamento del nostro amato paese, evidenzia buche e asfalto divelto.
Tutto alquanto pericoloso, oltre che molto oneroso per le nostre autovetture, motocicli e cicli.
Le autorità competenti facciano una lista dei percorsi malridotti tenendo presente che i mezzi pesanti oltre ai bus attraversano il nostro paese.....
 
 
#3 Pintus 2020-02-29 12:33
Meh miraccomandl a mettere l'asfalto buono
 
 
#2 88 2020-02-29 11:35
A Cassano non serve niente . Tutt a post.
 
 
#1 Tolleranza Zero 2020-02-29 08:32
Ehhh, datevi una mossa, non facciamo che pass u sant, pass la fest!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.