Martedì 18 Febbraio 2020
   
Text Size

Cominciati i lavori di manutenzione alla Scuola Media

WhatsApp Image 2019-09-03 at 11.17.14 1

Sono cominciati questa mattina, presso la Scuola Media “Vincenzo Ruffo”, i lavori di manutenzione straordinaria per consentire la riapertura del plesso in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico, previsto per il prossimo 18 settembre.

L’Amministrazione Comunale è tenuta a seguire i lavori minimi prescritti dallo Spesal dell’Asl Bari che lo scorso 18 aprile intervenne presso la scuola cassanese verificando le condizioni igienico-sanitarie dell’immobile e dettando precise prescrizioni.

Occorrerà, dunque, stando al verbale dei Tecnici della sicurezza sui luoghi di lavoro, bonificare pareti e solaio degli ambienti a causa delle infiltrazioni della pioggia nonché ritinteggiarle; ripristinare il pavimento laddove sconnesso; ripristinare colonne e muri laddove sbrecciati; effettuare manutenzione degli infissi nonché del cortile esterno e dovranno essere ripristinate antincendio mediate la sistemazione di alcune manichette.

La palestra dovrebbe restare anche quest’anno chiusa all’utilizzo e come già avvenuto l’anno scorso la “ginnastica” i ragazzi dovranno farla in classe.

Al termine dei lavori dovrà esserci il sopralluogo da parte dei tecnici del Comune e del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione della Scuola Media per il via libera definitivo laddove la scuola risultasse essere stata messa “in sicurezza”.

Ventimila euro l’importo dei lavoro, tutti dalle casse del Comune.

Soldi che si sarebbero potuti risparmiare se i lavori di riqualificazione dell’immobile, finanziati dalla Regione Puglia, fossero partiti nello scorso maggio, come la Sindaca aveva previsto un anno fa, lavori poi rinviati.

Proprio la Di Medio ha convocato per domani, mercoledì 4 settembre alle ore 19.00, una riunione a cui sono stati invitati solo i membri del Consiglio di Istituto e ii rappresentanti delle V della primaria e delle future II e III della secondaria.

 

 

Commenti  

 
#19 per commento 17 2019-09-10 15:11
La sua dichiarazione è speciale! La riporto: Non è giusto che i soldini vengano decurtati dalle tasche dei cittadini, anche di quelli che non usufruiscono dei plessi scolastici di Cassano!

Tutti i servizi del Comune sono a carico dei cittadini anche per quelli che apparentemente al momento non le servono... provi a pensare al cimitero... anche quello è a spese della collettività ma al momento non le serve... ma, come diceva Totò, abbia fede... le servirà!
 
 
#18 Angel 2019-09-04 21:54
E Non vi va mai bene nulla! La politica è una cosa ma spaventare i genitori delle scuole medie per fine politico denota un bassissimo livello anche tra le varie opposizioni. Xké per voi " bonificare le pareti e il soffitto dalle infiltrazioni dell'acqua" a "la scuola sta per crollare" sono più o meno la stessa cosa!
 
 
#17 ???? 2019-09-04 11:55
Non è giusto che i soldini vengano decurtati dalle tasche dei cittadini, anche di quelli che non usufruiscono dei plessi scolastici di Cassano!
 
 
#16 OD 2019-09-04 07:57
Il solito film, lavori straordinari. Far diventare un problema grave ed urgente per poi doverlo affrontare con un lavoro straordinario. Che costa di più… Tutto voluto. Sempre.
 
 
#15 Scuola media 2019-09-04 07:46
Ci stanno le critiche al sindaco se le merita,però anche voi non vi va mai niente bene...
 
 
#14 GREGGE 2019-09-03 22:50
SIETE DEI PECORONI nelle mani di questa Amministrazione!!
Sapete solo parlare e parlare...ma tanto lo sappiamo tutti che il giorno dell'inizio della Scuola sarete i primi che faranno entrare i propri figli senza obbiettare piu' nulla!
 
 
#13 x #9 2019-09-03 17:50
Piero M sindaco subito!!!
 
 
#12 Isa s. 2019-09-03 17:30
Mo magari vorranno anche il grazie. Delusa.
 
 
#11 abbiate fede 2019-09-03 16:41
........e i miei commenti......???? Eppure uso un linguaggio pertinente......

LA REDAZIONE

Dovrebbe ringraziarci per non averlo postato: configura ipotesi di reato. Se ha le prove di quanto afferma denunci ai Carabinieri.
 
 
#10 Città aperta 2019-09-03 16:21
20.000 € bastano per le pulizie straordinarie. Giusto per tentare di salvare la faccia e prenderci per i fondelli. Come fate a pavoneggiarvi ancoraaaa.
 
 
#9 Piero M 2019-09-03 16:01
In questo paese si critica solo e si perde una estate a parlare della manutenzione di una scuola.
Nessuno si accorge compresi i signorotti della opposizione e dei loro social follower che il paese ha bisogno di altro .
Ha bisogno di altra gente. Ha bisogno di gente competente e lavoratore a governare questo paese perché ci sono problemi più seri da affrontare
 
 
#8 Genitore esasperato 2019-09-03 15:44
Brava amministrazione per non essere accoppata dei genitori si iventa. ..solo i rappresentanti dimissioni. Basta
 
 
#7 Vattinne 2019-09-03 14:04
Resisti Di Medio, dai che ce la farai a riportare questo paese a quello che era negli anni 50. Grazie alle incapacità camuffate dalle vendette il futuro sindaco avrà il compito di risollevare dalla cacca il nostro paese. Tu sarai ricordata come la "Nerina" di Cassano (versione femminile di Nerone) mentre il prossimo sindaco il Salvatore.
 
 
#6 ordinario 2019-09-03 12:52
non sono neanche "Ordinari"
 
 
#5 4 settembre 2019-09-03 12:26
La riunione del 4 settembre sarà solamente una vetrina per la giunta piena di giustificazioni per coprire la loro dormiente inerzia. Ricordiamoci che questi sono lavori prescritti ed obbligati dall' ASL nel lontano aprile... e sono comunque lavori considerabili come ordinari. Basterebbe una conferenza stampa dove presentare e firmare pubblicamente la certificazione di conformità e staticità della struttura. Solo così i genitori saranno più sereni. Si sono stancati delle chiacchiere della politica. Rimane comunque il fatto che i lavori del progetto, di cui c'è il finanziamento, non sono stati neanche assegnati. Sveglia Cassanesi!
 
 
#4 Genitore 2019-09-03 12:23
Sarà poco pertinente, ma nel frattempo volevo sottolineare come la dirigente abbia convocato i genitori per un incontro con i docenti nella fascia oraria tra le 10:00 e le 12:30.
Sempre massimo rispetto per i genitori che lavorano...
 
 
#3 Pina 2019-09-03 12:14
Spero si potrà parlare, altrimenti che senso ha partecipare. Oltre al fatto che i controlli di sicurazza chiedo che siano effettuati non dai tecnici del comune ma esterni.
 
 
#2 Ho seri dubbi 2019-09-03 12:13
20.000.00€ di soldi che avremmo potuto risparmiare! Dimissioni subito!!
 
 
#1 Pignata 2019-09-03 12:03
Ora potete incominciare con le critiche su via..
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.