"I funghi delle Murge" e la 7' Sagra del Cardoncello.

murgia enjoy col sindaco

Nonostante un freddo percepito di pochissimi gradi, in tanti hanno raggiunto Cassano per poter visitare la "Sagra del fungo Cardoncello" giunto alla sua 7' edizione. Oltre agli stand ed alle bancarelle che proponevano prodotti enogastronomici e manufatti artigianali, le serate sono state allietate dalla coinvolgente musica dei simpaticissimi ragazzi dell'Associazione musicale santermana "Murgia in Musica", più notoriamente conosciuta come Banda musicale "quattroPerquattro". 
 
Murgia Enjoy, associazione impegnata per la valorizzazione, per la promozione e per la tutela del territorio, non poteva mancare a questo appuntamento e, grazie alla ospitalità della locale Pro Loco, ha potuto diffondere nell'Ufficio Turistico in pieno centro storico, le finalità associative ricevendo un interessante riscontro. Fra i visitatori del punto divulgativo, anche le autorità locali che si sono complimentate per l'impegno dell'Associazione (Sindaco Lionetti ed Assessore De Grandis in primis).
 
Per la mattinata di Domenica, inoltre, Murgia Enjoy, ha proposto una percorso escursionistico in località Monte Cucco che ha visto la preziosa disponibilità del micofilo cassanese Paolo Lofrese  il quale ha offerto la possibilità ai partecipanti di imparare a riconoscere le varie famiglie di funghi presenti sul territorio.
Seppur con una temperatura iniziale bassissima, all'escursione hanno partecipato escursionisti ed amanti della natura giunti da Mola di Bari, Terlizzi, Valenzano ed altri paesi limitrofi dimostrando, nonostante la distanza, interesse per l'iniziativa escursionistico-culturale. Per arricchire le spiegazioni del micofilo intervenuto, è stato distribuito un opuscolo illustrativo-informativo sui funghi delle Murge con dettagliate immagini a colori ed una approfondita ricerca distribuita gratuitamente sia in escursione che durante la sagra.
 
Chiunque fosse interessato a ricevere tale opuscolo, può farne richiesta via mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .