Ma che fine hanno fatto le piantine del Centro Storico?

piantine centro storico 1

Da stamattina il centro storico di Cassano ha un aspetto più gradevole. Gran parte dei balconi delle abitazioni del centro cittadino possono mettere in bella mostra diverse composizioni floreali in occasione dei 150 anni della denominazione di “Cassano delle Murge”, che ricade il 14 agosto”: lo diceva una nota diffusa dal Comune lo scorso 10 luglio.

A oltre due settimane di distanza siamo andati a vedere se le affermazioni si erano effettivamente realizzate o meno, se cioè le 150 piantine offerte dalla Boutique del Fiore di Pietro Zeverino hanno contribuito ad abbellire i balconi del centro storico.

Il risultato lo vedete dalle foto ed è abbastanza deludente. Nel centro storico cassanese c’è di tutto: alberi di pino, fiori di plastica, erbacce… tranne che fiori abbellenti. Forse chi li ha ricevuti, gratuitamente, se li tiene in casa o forse si trovano in altre zone del paese visto che al momento della assegnazione, pare che a nessuno venisse chiesta la residenza e dunque i fiori possono essere finiti dappertutto tranne che nel centro storico.

Siccome è in programma – stando a quanto riferitoci da Francesco Smaldino de “Il Portico dei fiori” – un’altra distribuzione gratuita, facciamo una proposta: chiedete alla persona a cui date i fuori, dove abita….così giusto per correttezza. Allora sì che il Centro Storico potrà rifiorire.

 

piantine centro storico 2

 

piantine centro storico 3

piantine centro storico 5

piantine centro storico 6