Domenica 07 Giugno 2020
   
Text Size

CAVA DEI FUNAMBOLI: IL COMUNE OTTIENE 1 MILIONE

municipio


Nuovo finanziamento regionale per il Comune. Il progetto della “Cava dei funamboli” nei pressi della collina di Santa Lucia (nella zona detta Cava piccola) si è classificato al quarto posto della graduatoria per gli interventi di recupero delle aree estrattive (Fesr 2007-2013). Le risorse assegnate al Comune (come da Bollettino ufficiale regionale del 3 febbraio 2011) sono di 1 milione, mentre il cofinanziamento dell’Amministrazione comunale ammonta a  193 mila euro.

“La Cava dei funamboli” è un progetto di recupero dell’area redatto dagli uffici tecnici comunali in collaborazione con gli esperti della cooperativa “Officina 21”. Prevede interventi tesi a rendere lo spazio un’area destinata ad attività sportive (arrampicate o skate ad esempio) ma anche attività ludiche come passeggiate e sentieri dedicati ai cani. Nel progetto sono previsti bar e zone relax. Il tutto in piena simbiosi con la natura.

Siamo felici di questo ennesimo finanziamento – dichiara il sindaco Maria Pia Di Medio – e questo denota come la progettualità, se fatta bene, alla fine è vincente. Ci siamo affidati ancora una volta a dei tecnici di alto profilo e questo ci permetterà non solo di recuperare un’area dismessa, ma soprattutto di farne un’attrazione turistica. Puntiamo tutto sul nostro territorio consapevoli che ogni angolo del nostro centro, se tutelato, può diventare moltiplicatore d’ investimento per la collettività. Oggi è un giorno felice per la nostra comunità e la mia Amministrazione.”.

Commenti  

 
#20 lupo76 2011-03-12 07:32
Premettendo che sono da poco residente a Cassano e non conoco la sua storia politica, vorrei esprimere un mio parere: fare un processo alle intenzioni e fasciarsi la testa non serve ("quanto tempo servirà per realizzarlo?", "chi lo gestirà?"); polemizzare sui soldi spesi serve meno visto che quei soldi vanno spesi per il settore turismo, pena la totale perdita (quindi nulla centrano con i soldi da spendere per l'urbanistica); tanto meno serve prendere posizioni politiche, l'importante è il risultato del progetto (finanziamenti di Sinistra, progetto bollato dalla Destra); Ringraziare chi ha ceduto la cava può essere un atto di cortesia (mi chiedo: diversamente a cosa sarebbe potuta servire una cava in disuso e magari pericolosa? a farci veramente una discarica abusiva?); Un Teatro a Cassano? Bene, avanti! chiediamolo! è nostro diritto farlo e spingere l'Amministrazione a realizzarlo! La lampadina che non funziona e la buca da riempire ed asfaltare? anche questo è diritto di noi tutti cittadini!
Personalmente credo che Cassano Murge abbia tutte le carte per creare delle realtà attrattive tali da portare turismo, purchè non si deturpi l'ambiente e si vada al recupero di quei siti abbandonati (mi chiedo perchè non recuperare anche il campeggio in via Mercadante?). In più credo che se "sfruttato bene" il progetto potrebbe far rifiorire Cassano, ovviamente con tutti i pregi e (speriamo pochi!) difetti. Ci sono esempi di paesini di poche centinaia di "anime" che oggi vivono grazie e solo al turismo (esempi: Erto, Ferentillo, Monte San Giacomo, ecc..) in cui le attività a contatto con la natura sono divenute le attrattive per turisti italiani e stranieri. Forse io sono di parte perchè facendo arrampicata, trekking e altre attività a contatto con la natura, questo progetto lo vedo con entusiasmo.
Diamo questa possibilità a chi c'ha messo impegno per presentare questo progetto senza togliere il "fiato dal collo" ai nostri dipendenti dell' Amministrazione!
Male che va' ci resterà un parco nuovo e manderemo a "casa" la generazione politica!
 
 
#19 sara 2011-02-09 08:25
x cosimino, io della tua vecchia amministrazione ricordo solo la sagra della "senza"focaccia e degli swap in 10 anni. aspettiamo che questa amministrazione lavori per i prossimi 8 anni e alla fine puoi tracciare un bilancio e fare una comparazione.
 
 
#18 Genitore 2011-02-08 14:47
perchè con il milione di euro di Cercasi un fine e le ville di Varvara l'ex amministrazione quante dita aveva mosso? eppure se ne riempivano la bocca.
 
 
#17 cosimino 2011-02-08 09:02
genitore nessuno pensa male di questo progetto. piuttosto si risponde ai soliti politici (ed annessi leccapiedi) che devono metere il loro timbro su tutto ciò che avviene durante il loro regno.
questa amministrazione ha recepito un progetto e non poteva non approvarlo e "sposarlo" cofinanziandolo nei modi che si vedranno. Ma nei fatti, a parte votare in giunta, nessuno ha mosso un dito.
D'altra parte fra le tante irrealizzabili idee espresse nel programma elettorale questa idea del recupero della cava non c'era...........
Se vuoi sapere cosa pensa la gente di questa amministrazione prova a chiedere loro i nomi degli assessori "competenti" e se han memoria di cosa han fatto finora. Non ti sapranno rispondere se non per quei pochissimi che effettivamente stanno lavorando e non percependo emolumenti mensili alle spalle dei cittadini.
 
 
#16 Genitore 2011-02-07 19:54
Non rosicate che vi fa male al fegato, quattro(ammessi che non siano sempre la stessa persona)commenti negativi non corrispondono al parere dei cassanesi così come una rondine non fa primavera, mentre la maggioranza dei cassanesi ha si scento questa amministrazione preferendola alla tua,
 
 
#15 giuseppe g. 2011-02-07 13:13
Sono felice che nonostante la bella notizia per Cassano il cassanese riesce ad attribuire i giusti meriti...

Cara amministrazione non crediate di acquistare punti con questi progetti perchè ormai nessuno vi crede più...

Vi lasciamo il tempo per risolvere i vostri problemi e dopo per favore lasciate il campo a chi prima di voi ha saputo governare il paese (pur commettendo degli errori).
 
 
#14 canepezzato 2011-02-07 12:01
per FALSA POLITICA.
questo denaro viene da un finanziamento regionale destinato esclusivamente al recupero delle cave dismesse. non si possono usare questi fondi per altro! e poi perché dici che questi sono progetti inutili e superflui? almeno l'hai letto? sai con precisione di cosa si tratta?
 
 
#13 canepezzato 2011-02-07 09:53
per amor di precisione mi tocca correggervi. la cooperativa si chiama Officina 21 e non officine, come scritto per errore nel comunicato. colgo l'occasione per chiedere a guendalina chi sarebbe questo progettista di cassano che ha il merito.
 
 
#12 FALSA POLITICA 2011-02-07 09:46
Per Sara: se questa e' una lampadina che si accende, allora le strade piene di buche, paese e dintorni pieno di sporcizia, le scuole fatiscenti, la mancanza di sostegno ai piu' deboli e bisognosi, cosa rappresentano. Come al solito si fanno grandi progetti, quando manca l'essenziale. E' come se in una famiglia piena di debiti, dove manca di che vivere, si pensa ad acquistare un'auto lussuosa. Povera Italia e la cosa piu' buffa e' che simili progetti, inutili e superflui, perche' vedremo se e quando saranno conclusi e se i soldi stanziati non andranno a finire nelle tasche di qualcuno, incassano il plauso dei tanti imbecilli.
 
 
#11 sara 2011-02-06 19:14
E Sì!!!!SIGNORI MIEI.....UN'ALTRA LAMPADINA SI è ACCESA!!!!!!
 
 
#10 abele 2011-02-06 17:48
Certo che siete tutti ridicoli.........una buca che si riempie durante la pioggia? Lampadina spenta per colpa di un Amministrazione incompetente! Un finanziamento da 1 milione di euro il merito va a Vendola, a Officine 21 (che sicuramente hanno la loro parte di merito)e di molti altri ma non dell'Amministrazione.
Per la serie se le cose vanno male la colpa è della DiMedio & C. quando qualcosa va bene il merito è sempre di altri. Non rosicate ma siate obiettivi.
 
 
#9 cittadino 2011-02-06 17:04
concordo con cittadino 4, per il teatro e musica niente da fare.....ma pensiamo a questi prog. sentieri a cassano ce ne sono fin troppi e bastaaaaaaaaaaa adesso pensiamo alla cultura iun pò, non camminiamo sempre con la retro marcia.......gruppi teatrali e musicali dove devono esibirsi????....per strada....vero?----
 
 
#8 osservatore 2011-02-06 13:35
adesso iniziano i problemi.....perchè già in troppi ci vogliono mettere le mani!?..questi sono quei progetti poco gestibili e controllabili!... a pensar male si fa peccato ...ma spesso ci si azzecca!
 
 
#7 Guendalina 2011-02-06 11:11
Il merito è di un progettista di Cassano che con Officina 21 ha ideato il tutto non di questa amministrazione
 
 
#6 wowo 2011-02-06 09:33
ma ora quanto tempo ha bisogno il comune per creare tutto cio (10 anni per esempio)
 
 
#5 cosimino 2011-02-06 08:58
Sara... quel finanziamento è merito esclusivo di Officine 21 perchè fosse per gli amici tuoi alla cava c'era già una discarica
 
 
#4 Cittadino 2011-02-06 03:18
Francamente a mio parere in quella cava ci sarebbe stato meglio un Teatro visto che in Puglia scarseggiano! Molti anni fà l'ex Sindaco Leporale aveva progettato per quel luogo un grande Teatro che sicuramente avrebbe dato molte possibilità a tutte le Associazioni presenti nel nostro paese. Si sarebbero potute realizzare tantissime iniziative che avrebbero portato gente dai paesi limitrofi. A Cassano sono tantissime le Associazioni che si occupano di teatro e di musica ma come al solito poi arrivano sempre gli altri da fuori paese a mettere "tenda" con i loro progetti che come al solito convincono tutti senza che nessuno possa obbiettare nulla! Ora qualcuno può dire quello che vuole,...ma da cittadino penso che ormai ci siamo venduti ogni angolo del nostro paese
 
 
#3 cittadino 2011-02-06 00:24
Invece dovreste ringraziare questa giunta regionale, Vendola in testa, che finanzia questo tipo di iniziative. Mai successo prima ai tempi di Fitto e centro-destra a capo della giunta, cari Zullo e Di Medio (che ora vi prendete pure i meriti)!!!
Voi, semmai, i milioni di euro avete solo dimostrato di saperli perdere! Vergogna!!
 
 
#2 sara 2011-02-05 19:33
...si accende un'altra lampadina!!!
 
 
#1 furia73 2011-02-05 14:45
bravi al comune ma perchè non ringraziano chi a ceduto la cava al comune? senò col cavolo avevano il finanziamento.......
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.