Giovedì 27 Febbraio 2020
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/paolo_racano_coi_soldi.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/paolo_racano_coi_soldi.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

PAOLO RACANO SPIEGA PERCHE’ E’ STATO “BECCATO”

paolo_racano_coi_soldi.jpg 

Il bel volto biondo, una espressione tra il meravigliato e il voluttuoso. E due mazzi enormi di banconote.

Era la foto di Paolo Racano che quasi nascosta si infilava tra le pagine del sito “Nuova Idea Domani”. Titolo: “Beccato!”.

 

Purtroppo la foto è stata rimossa dal sito e non possiamo farvela vedere ma per saperne di più abbiamo fatto qualche domanda al comunicatore cassanese che collabora con la lista di Santorsola organizzandone la comunicazione. (NdR.: in realtà la foto è ancora presente sul sito. Basta cliccare sul link GiovaniIdee di www.nuovaideadomani.it).

 

Paolo, che significano quella foto e quel titolo? Che cosa volevi comunicare?


Sono molto divertito da questo interesse per quella che io considero una intelligente “boutade” prodotta dai ragazzi di “Giovanidee”. Essa, doveva essere la goliardica risposta alla lettera che avete e pubblicato dal titolo “Noi andiamo avanti”. Mi sono prestato a questa cosa perchè ho trovato molto divertente la voglia di ridare il giusto tono ad un articolo che sembrava aver prodotto lo scoop del secolo.
 
Nessuna strategia di comunicazione quindi, nessuna alchimia o criptica makumba ma, la sana voglia di arginare con un pò di ironia a dei piccoli e teneri eccessi  di auto accreditamento. La voglia di sorridersi un po’ addosso.

 

Perchè la foto è stata inserita quasi nascosta e adesso pare addirittura sparita?


Nessuna disegno strategico neanche dietro questo dettaglio che così puntualmente hai rilevato... La cosa è stata buttata lì come meritava di essere fatto e, francamente, non so se “fisiologicamente" tende a sparire dietro la pressione di nuovi articoli o forse qualcuno dei ragazzi, visto l’esaurimento dell’argomento abbia deciso giustamente di toglierla non saprei proprio dirtelo. Attribuire anche a questo un sottile piano di comunicazione mi sembra davvero eccessivo e divertente.
 

E’ stata una tua decisione o condivisa dal candidato sindaco e dalla lista?


Ti sembra che il candidato Sindaco o, con grande modestia io stesso, abbia il tempo e la volontà di sedersi a tavolino per decidere, valutare o seppur disquisire di cose come queste? ma daiiiii. Altre sono, credimi, i percorsi, gli accadimenti e le prospettive che ci prendono in questo momento e che ci fanno elaborare strategie di comportamento e di comunicazione. Come sai, e come tutti sanno, mi occupo di questo, e per questa compagine da ormai 15 anni (comprendendo anche l’esperienza di ”VentiNuovi”). Nulla di nascosto, nulla di celato, nessun guadagno mega galattico se non la SOLA voglia di partecipare con il giusto spirito, con la dovuta riservatezza, con la consueta professionalità ad una competizione che mi coinvolge per spirito etico e ormai sedimentato impegno politico e perchè no con l’illusione di contribuire nel mio piccolo al progresso del nostro territorio.

Confidando nella tua schietta volontà di non travisare le mie parole, ti ringrazio del tempo e del credito che hai voluto concedermi. Che vinca il migliore.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.