Mercoledì 08 Aprile 2020
   
Text Size

“DOVE PASSANO I NUOVI BARBARI” EDIZIONE 2009

mercadante.jpg

L’associazione Fare Verde Puglia, di Cassano delle Murge in collaborazione con la cooperativa Officina 21 e con il patrocino del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e del Comune di Cassano delle Murge organizza una iniziativa dal titolo “Dove Passano i nuovi Barbari 2009”.

 

L’idea è quella di sensibilizzare le migliaia di gitanti che trascorreranno nella foresta Mercadante i ponti festivi del 25 Aprile e del 1 Maggio sull’importanza di non aver un impatto troppo pesante sull’habitat naturale. La ricerca di un posto naturale dove trascorrere in tranquillità delle ore liete dedicate alle passeggiate e alle “gite fuori porta” si trasforma spesso in un occasione in cui l’abbandono indiscriminato dei rifiuti di ogni genere e il rischio incendio si moltiplicano notevolmente facendosi sentire sull’intero equilibrio della natura, nonostante i numerosi divieti e sanzioni previste dalla legge.

 

I volontari attiveranno una Campagna di sensibilizzazione e tutela del territorio nei confronti dei turisti nelle giornate del 25 Aprile e 1 maggio distribuendo agli ingressi principali della foresta un volantino (stampato su carta riciclata) ricordando hai visitatori un comportamento consono verso la natura. L’obiettivo è quello di ridurre gli effetti collaterali del passaggio umano. Infatti per non essere dei nuovi barbari basta seguire tre semplici consigli.

 

 

  1. - conserva tutti i rifiuti della giornata in un sacchetto di plastica che butterai nel più vicino raccoglitore della spazzatura;
  2. - evita di gettare i mozziconi di sigaretta per terra e magari goditi il profumo della pineta cercando di fumare il meno possibile;
  3. - cerca di non accendere fuochi ricordando che gli aghi e la resina dei pini sono altamente infiammabili.

 

I volontari messi a disposizione dall’associazione Fare Verde e la Copperativa Officina 21 documenteranno fotograficamente il “durante” ed il “dopo” picnic, richiamando chi sporca la  Natura a comportamenti eco-sostenibili. Il giorno 4 maggio controlleranno e bonificheranno la “Foresta Mercadante” da eventuali “tracce” del passaggio di detti nuovi “barbari”.

 

A chi sceglie Cassano come meta dove trascorrere una giornata in spazi verdi si chiede rispetto per l’ambiente naturale sempre disponibile ad ospitarvi.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.