Martedì 18 Febbraio 2020
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/sagra_san_giuseppe.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/sagra_san_giuseppe.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Warning: getimagesize(images/stories/sagra_san_giuseppe_3.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/sagra_san_giuseppe_3.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Warning: getimagesize(images/stories/sangra_san_giuseppe_4.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/sangra_san_giuseppe_4.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

FANOVE DI SAN GIUSEPPE, LA TRADIZIONE SI RINNOVA

sagra_san_giuseppe.jpg Fanove, ceci tostati, panelle e lambascioni, sono stati i protagonisti della tradizionale festa di San Giuseppe, ieri sera a Cassano.La manifestazione che si protrae ormai da diversi decenni, quest’anno si è arricchita di una sagra, quella del lambascione, il prelibato bulbo di stagione tipico della nostra Murgia, a quanto pare prodotto prelibato, ricercato e molto costoso.Un componente che ricorda le nostre antiche tradizioni culinarie che  ben si è sposato con la festa dedicata al papà organizzata dal Cap’s, dagli Amici di Tutti, dalla parrocchia Santa Maria Assunta, dalla confraternita di San Giuseppe e col patrocinio del Comune.

sagra_san_giuseppe_3.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Come da tradizione la festa è cominciata con la celebrazione religiosa nella chiesa matrice alle 17 per poi protrarsi tra i rulli di tamburo della banda di Mola, nella piazzetta di San Giuseppe nel borgo Antico, (la cui cappella viene aperta per accogliere i fedeli in quel giorno) e piazza Rossani dove erano stati allestiti i due falò che a dispetto dell’inaspettato freddo e della pioggia hanno ugualmente attratto i cassanesi.

 

Ben organizzato lo stand in piazza Rossani, in cui tra musica disco e caldi piatti di lambascioni accompagnati da crostoni e vino, i giovani cassanesi hanno riscoperto questo naturale e gustoso piatto che rimanda ai sapori dei nostri avi.

 

sangra_san_giuseppe_4.jpg

 

 

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.