Sabato 29 Febbraio 2020
   
Text Size

CICLOTURISMO, PREMIATO PROGETTO DEL COMUNE

grotte_e_speleologi

L’itinerario cicloturistico del nostro Comune si allunga per altri 50 chilometri rispetto ai 150 del progetto intercomunale Acquaviva-Cassano già esistente, ma che necessita di interventi urgenti.

Il Comune ha ottenuto un finanziamento di 400 mila euro (cofinanziato dall’Amministrazione comunale) ricevuto dalla Regione Puglia. Il progetto “Ciclovie di Giano” si è piazzato al terzo posto nella graduatoria dei finanziamenti ed è stato realizzato da Roberto Romanelli della cooperativa Officina 21 con l’architetto Mauro Guaricci e il dottore forestale Leonardo Lorusso.

In sintesi il finanziamento permetterà di migliorare i luoghi dell’itinerario esistente (alberi, illuminazione con fotovoltaico, aree di sosta,…) e di incrementare i chilometri a disposizione dei ciclisti.

Il progetto prevede di allungare gli itinerari della zona panoramica fino alla collina di Santa Lucia, dei borghi di fra’ diavolo, della via vecchia Acquaviva-Cassano, del bosco di Mesola fino a Sant’Angelo (territorio di Santeramo), della foresta Mercadante (con parte del territorio di Altamura), di collegare gli agriturismo.

“Siamo felici per aver ottenuto il finanziamento di questa idea – commenta il sindaco Maria Pia Di Mediodopo aver ricevuto in precedenza altre risorse per i Sentieri di Giano”.

“Evidentemente – dice ancora il primo cittadino – il progetto è stato premiato per la sua qualità e per la competenza dei tecnici di Officina 21 ai quali ci siamo affidati”.

“E’ un’iniziativa che ci permetterà di accrescere le nostre potenzialità in fatto di turismo consapevoli che su questo fronte bisognerà lavorare ancora e con fatica”.

Commenti  

 
#4 ciclista 2010-08-30 10:27
Complimenti per il finanziamento ottenuto...spero venga sfruttato al meglio!
Ad maiora
 
 
#3 orso 2010-08-26 22:08
Caro Poldo, per la differenzita non servono soldi, ma coscienza e buon senso di ognuno di noi!!!!
 
 
#2 balotelli 2010-08-26 19:42
Mi dispiace per Poldo, ma questi soldi non sono per la differenziata, ma per le piste ciclabili.
 
 
#1 poldo 2010-08-26 00:44
MA Pè FAVOR!!!!sono contento di questa erogazione finanziaria ma ci sarebbero cose più importanti di una pista ciclabile....vedi la raccolta differenziata...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.